//
           

 

Supply Chain

Parmacotto, azienda italiana specializzata nella produzione di salumi, si è dotata di circa 20 carrelli STILL per le attività logistiche relative alla movimentazione dei prodotti all’interno dei suoi due stabilimenti ubicati in provincia di Parma. 

Nell’attuale scenario in cui la supply chain è diventata un vero e proprio motore di competitività per le imprese, permettendo loro di mantenere le promesse fatte ai clienti, la gestione collaborativa degli approvvigionamenti può apportare un contributo significativo, consentendo di ottimizzare il livello di servizio ai consumatori e, allo stesso tempo, di ridurre le scorte. 

GIC, fondo sovrano di Singapore, ha firmato un accordo rivolto all’acquisizione di un portafoglio di immobili logistici a livello paneuropeo (denominato Maximus) dai fondi gestiti da consociate di Apollo Global Management, player a livello globale nella gestione di investimenti alternativi, per un corrispettivo netto di circa 950 milioni di euro. 

Nel Novembre 2018, Fercam è stato il primo operatore logistico italiano a ordinare l’automezzo Nikola Tre che, secondo la vision del trasporto a emissioni zero di Trevor Milton, CEO della Nikola Motor Company, arriverà nel mercato, nel 2021, come mezzo elettrico e, nel 2023, in versione a idrogeno. 

Prologis, player a livello mondiale nel comparto immobiliare logistico, ha ufficializzato l’avvio dei lavori per la realizzazione, a Pozzuolo Martesana (MI), di un nuovo edificio build-to-suit di Classe A.

Con l’obiettivo di sostenere la crescita a livello internazionale dei laureati in logistica a elevato potenziale, FM Logistic ha lanciato il Future Moves Program.

Pagina 1 di 31