Locati 13.000 metri quadri presso il parco logistico P3 Brignano (BG)

Locati 13.000 metri quadri presso il parco logistico P3 Brignano (BG)

News Giovedì, 13 Maggio 2021 01:21

È stata conclusa con successo da GVA Redilco la locazione di una porzione pari a 13.000 metri quadri del parco logistico P3 Brignano, situato a Brignano Gera d’Adda (BG).  

La moderna struttura logistica di proprietà di P3 Logistic Parks, investitore a lungo termine specializzato nello sviluppo e nella gestione di immobili logistici in Europa, è ubicato in posizione strategica e a pochi chilometri sia dall’autostrada Bre.Be.Mi. che dall’aeroporto di Orio Al Serio

Il tenant Minetti, player specializzato in distribuzione di forniture industriali, ha siglato un accordo a lungo termine per due comparti, ciascuno di circa 6.500 metri quadri (di cui circa 650 a uso uffici e caratterizzati da finiture di pregio), realizzati in osservanza dei più elevati standard di eccellenza, grazie all’altezza sotto trave, alle dotazioni impiantistiche altamente performanti e alle caratteristiche funzionali in grado di adattarsi significativamente alle esigenze dei clienti, quali le vaste aree di manovra esterne, l’illuminazione naturale e, infine, la modularità

Sempre all’interno del parco logistico P3 Brignano, che già ospita brand di primaria importanza, sono ancora disponibili 6.000 metri quadri, con un’altezza interna sotto trave pari a 10,5 metri e con 7 baie di carico.  

Andrea Amoretti P3 Logistic Parks

Andrea Amoretti, Managing Director di P3 Logistic Parks Italy, ha così commentato: “Siamo molto lieti di accogliere questo nuovo tenant all’interno del nostro parco di Brignano. Abbiamo lavorato in sinergia per garantire il loro ingresso in tempi rapidi, per assicurare che gli spazi rispondessero al meglio alle loro esigenze, gestendo lavori importanti, quali la coibentazione dei comparti da loro utilizzati, l’installazione di un sistema di riscaldamento e l’allestimento di nuovi uffici e spazi sociali. Continueremo a collaborare insieme per supportarli nella loro crescita garantendo un servizio di qualità”.