Il restyling del Centro Commerciale “I Gigli” di Campi Bisenzio (FI) progettato da Design International

Il restyling del Centro Commerciale “I Gigli” di Campi Bisenzio (FI) progettato da Design International

News Venerdì, 22 Gennaio 2021 14:43 dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font
Vota questo articolo
(0 Voti)

Oggi, è stato inaugurato l’ampliamento del Centro Commerciale “I Gigli”, lo storico mall di Campi Bisenzio (FI) il cui progetto di estensione e di riqualificazione è stato realizzato da Design International.  

Con tale inaugurazione, Eurocommercial, società di gestione di numerosi progetti commerciali a livello italiano ed estero, intende dare all’intero comparto un significativo segnale di fiducia e di ripresa. 

Il progetto targato Design International, di fatto, è un’estensione del centro commerciale già esistente che, oltre a fornire servizi aggiuntivi, collega al primo piano le due piazze del mall, Corte Tonda e Corte Lunga, ottimizzando la circolazione interna e, al tempo stesso, fornendo nuove modalità di visita e nuovi contenuti. 

Cammin De Gigli

Il “Cammin de’ Gigli”, così denominato in onore di Dante Alighieri, è nato dall’idea del giardino pensile: si tratta di un progetto che si sviluppa su una superficie pari a circa 2.700 metri quadri e che propone un nuovo percorso posizionato sulle isole dei punti vendita esistenti, creando una specie di cittadina sopraelevata che da semplice luogo di shopping evolve in luogo di condivisione grazie a un design appositamente concepito per agevolare le relazioni sociali e l’integrazione delle aree stesse.

I GIGLI Cammin De Gigli

In merito, Paolo Bianchini, Design Manager di Design International, precisa: “Queste aree circondate dal verde offrono nuovi servizi per il pubblico, spazi relax, aree per il coworking, ristorazione e un’ampia zona gioco per il divertimento dei bambini a tema dinosauri, I Giglisauri, che ne rappresenta l’attrazione cardine. Grazie all’integrazione delle diverse funzioni di servizio e intrattenimento, l’intervento ha lo scopo di portare valore aggiunto all’attuale offerta commerciale.

Inoltre, Bianchini aggiunge: Alcuni degli elementi essenziali del nuovo design sono l’uso di materiali naturali, l’integrazione del verde, il design urbano e il feeling di open space, nonché una serie di interventi illuminotecnici per ottenere suggestivi effetti scenografici”.