Lotteria degli Scontrini: con uno spot sulle reti Mediaset, Custom si conferma al fianco dei negozianti

Lotteria degli Scontrini: con uno spot sulle reti Mediaset, Custom si conferma al fianco dei negozianti

Pubblicato in Imprese 21 Dicembre 2020 dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font
Vota questo articolo
(0 Voti)

Per essere ulteriormente vicino al mondo retail, Gruppo Custom ha lanciato un’ampia campagna di sensibilizzazione sulla Lotteria degli Scontrini. 

Nel dettaglio, da Domenica 20 Dicembre fino a Sabato 2 Gennaio 2021, andrà in onda uno spot ad hoc su Canale 5, Italia 1 e Rete 4: oltre 170 passaggi pianificati attentamente per raggiungere sia un target B-to-B, attraverso i momenti di informazione (TG), sia B-to-C, con l’entertainment. Per 2 settimane, quindi, l’azienda andrà in onda sulle tre reti Mediaset con uno spot televisivo che ha anche l’obiettivo di coinvolgere esercenti e utenti finali nei confronti della Lotteria degli Scontrini. Si tratta di una vera e propria opportunità per i negozi fisici che, in quest’ultimo anno di emergenza economico-sanitaria, sono stati messi a dura prova dalla crescita esponenziale dell’e-commerce.

CUSTOM SPOT TV

Lo spot è stato ideato e prodotto dall’agenzia Netrising di Cervia, azienda del Gruppo Custom che, nel 2020, ha registrato una crescita del +15%, nonostante il difficile contesto. Manca meno di un mese alla partenza della Lotteria degli Scontrini: un’occasione di riscatto per tutti i negozi fisici tradizionali verso l’e-commerce, un’opportunità per la digitalizzazione del mondo retail e per un futuro sempre più sicuro, regolamentato e pieno di iniziative capaci di coinvolgere un pubblico universale. Una sfida tecnologica che richiede un adeguamento rapido e preciso di centinaia di migliaia di stampanti e registratori di cassa.

In tale contesto, Custom è stata la prima azienda a mettere a disposizione l’aggiornamento da remoto del parco macchine. La più vasta range di solutions realizzate per soddisfare ogni tipologia di esigenza in ambito retail ha consentito alla multinazionale parmense, con oltre 350mila soluzioni telematiche installate in Italia, di sviluppare una soluzione veloce e smart: difatti, tutte le 5 linee della gamma fiscale di Custom che annoverano oltre 20 soluzioni differenti (stampanti, POS e registratori) potranno essere aggiornate direttamente da remoto tramite Custom4U.

L’iniziativa si inserisce nelle lunga serie di progetti già messi in campo da Custom, tra le quali: Sanitize Box, l’innovativo sistema di sanificazione e sterilizzazione a ozono che neutralizza batteri e virus, CP40 Locker, la soluzione nata dalla collaborazione con Amtek e Control, che unisce locker e vending machine per le farmacie e, infine, l’offerta gratuita dell’App Delivera per sostenere il mercato retail e HoReCa. In merito alla campagna televisiva di sensibilizzazione sul retail tradizionale, Custom ha messo a disposizione il numero di call center 02-99.71.71.00, operativo per 2 settimane, dalle ore 8 fino alle 21, inclusi i festivi. Inoltre, è stata sviluppata una landing page dedicata: si tratta di Lotteria.Custom.it che gli utenti potranno consultare per qualsiasi approfondimento.

Alessandro Mastropasqua, Head of Corporate Marketing and Press Communication di Custom Group, sottolinea: “Comunicare significa propriamente condividere, mettere qualcosa in comune con gli altri. Per questo motivo, abbiamo scelto di aumentare e amplificare la portata del messaggio per condividere soluzioni e tecnologie identificate in oltre 30 anni con un pubblico universale che, oggi, è in difficoltà. Custom, in questo momento di crisi economica, sociale e sanitaria, ha come obiettivo quello di creare una vera e propria cassa di risonanza, sensibilizzando pubblico allargato, opinion leader e operatori del settore con l’intento di creare consapevolezza tecnologica riguardo le soluzioni sviluppate nel tempo e sul campo, quell’innovazione semplice e smart che ha già aiutato milioni di aziende e che, già oggi, è pronta e di supporto per altrettante persone. Un’azione corale che vuole mettere a fattor comune quella tecnologia che, in questo momento, può sicuramente dare una mano”.

Cristina Longo

In merito alle iniziative di Corporate Social Responsibility targate Custom e allo scenario in esso inserite, Cristina Longo, PhD, Maître de Conférences en Sciences de Gestion (Assistant Professor in Marketing) dell’Université de Lille, France, dichiara: “La crisi sanitaria attuale non ha semplicemente stravolto le vite dei consumatori, ma ha anche comportato un cambiamento radicale nelle dinamiche di mercato e nella definizione del ruolo delle marche nella società. I retailer sono chiamati a essere un attore sociale che non solo contribuisce alla soddisfazione dei bisogni utilitari dei consumatori, ma anche alla costruzione dei loro percorsi di vita. Per questo, lo storytelling di marca diviene sempre più emozionale a sottolineare il crescente investimento in strategie di responsabilità sociale d’impresa. La trasformazione sociale è possibile se la sostenibilità viene posta al cuore del cambiamento e della strategia aziendale e non relegata ad azione puntuale”.