1 consumatore su 4 predilige lo shopping ibrido come metodo di acquisto e il 62% dei consumatori è disposto a cambiare le proprie abitudini di acquisto per ridurre l’impatto sull’ambiente. Sono questi due dei risultati più significativi emersi dallo studio globale “Consumers want it all” realizzato da IBM Institute for Business Value con National Retail Federation su un campione di oltre 19.000 consumatori.

Pubblicato in News

Al fine di supportare la crescente domanda di servizi di cloud computing da parte del settore pubblico e privato, Oracle ha aperto della sua prima cloud region italiana a Milano.

Pubblicato in News

La pandemia di Covid-19 ha cambiato definitivamente le modalità di interazione e, di conseguenza, anche i contact center sono stati costretti a cambiare il proprio modo di operare, dimostrando una notevole adattabilità e agilità. E inducendo gli operatori a passare dal rispondere a telefonate o e-mail standard all’utilizzare diversi canali di contatto, come chiamate web, live chat e video chat.

Pubblicato in Shopping Experience

Accelerazione dell’e-commerce, incremento delle attività di Data & Retail Media, digitalizzazione dei servizi finanziari, e trasformazione, attraverso il digitale, delle attività tradizionali di vendita al dettaglio. Sono questi i quattro i driver chiave della strategia digitale e i relativi obiettivi di creazione di valore di Carrefour per il 2026.

Pubblicato in Case History

Daimler Mobility e Visa si alleano per integrare il commercio digitale direttamente nell’auto. A partire dalla primavera del 2022, infatti, i clienti Mercedes-Benz in Regno Unito e Germania, oltre che in altri mercati europei a seguire, saranno abilitati a effettuare pagamenti utilizzando un apposito sensore di impronte digitali installato nell’unità principale del veicolo, che si trasforma così in un vero e proprio dispositivo di pagamento biometrico, grazie alla tecnologia Delegated Authentication di Visa.

Pubblicato in Shopping Experience

Semplificare le operation IT, migliorare la soddisfazione dei clienti nei punti vendita, nei centri di distribuzione e nel quartier generale dell’azienda e, ovviamente, aumentare le performance finanziarie. Sono questi i principali obiettivi del retailer israeliano Duty Free James Richardson nella scelta di affidarsi alla nuova soluzione AI-driven Juniper Mist di Juniper Networks, piattaforma che sfrutta l’intelligenza artificiale per massimizzare l’uptime del WiFi negli spazi commerciali Free tramite operation autogestite, soluzione dei malfunzionamenti basata sull’intelligenza artificiale e livelli di servizio personalizzabili, il tutto gestito tramite microservizi cloud.

Pubblicato in News

TIBCO è stata nominata leader nel Quadrante Magico 2021 di Gartner dedicato alle piattaforme di Enterprise Integration as-a-Service; quadrante in cui l’azienda è già stata presente per cinque anni.

Pubblicato in Protagonisti

Dall’Innovation Unit di Ammagamma e dall’esperienza maturata dall’azienda su progetti di demand forecasting e di inventory optimization in ambito agroalimentare arriva Aware, una nuova soluzione SaaS, dotata di intelligenza artificiale, per la gestione predittiva del magazzino.

Pubblicato in News

Mia Plaftorm lancia la nuova versione 8.0 della sua nota piattaforma digitale, in grado di ridurre fino al 50% i tempi di impiego, semplificare ulteriormente l’esperienza di sviluppo e rendere accessibile a tutti l’utilizzo di microservizi, Kubernetes, API e architetture ad eventi.

Pubblicato in News

In occasione del recente meeting Convent1on Island 2021, tenutosi in Sardegna, la tech company Passepartout ha ufficializzato la propria nuova business strategy presentando le sue nuove solutions.  

Pubblicato in Video

Pagina 1 di 13