Tra le priorità emergenti nella Fase 2 caratterizzata dalla riapertura degli store, il comparto retail dell’abbigliamento è impegnato non soltanto nell’allestimento dei punti vendita, ma anche nel predisporre misure ad hoc per assicurare un ambiente sicuro per lo shopping, sia per i clienti che per il personale. 

Pubblicato in News

Campari Group ha ufficializzato l’acquisizione del 49% di Tannico, società proprietaria dell’omonima piattaforma e-commerce. La struttura dell’operazione stabilisce che Campari Group rilevi a fermo il 39% del capitale di Tannico e, di conseguenza, sottoscriva contemporaneamente un aumento di capitale riservato per raggiungere una partecipazione complessiva pari al 49%. 

Pubblicato in News

La filiale italiana di Gruppo Raja, player europeo nel comparto della distribuzione di imballaggi e forniture per aziende, ha presentato il barometro degli imballaggi e della logistica ai tempi del Coronavirus. 

Pubblicato in Supply Chain

Partendo da Varese, MediaWorld attiva MediaWorld Smart, il nuovo concept del retail di prossimità che, declinando ulteriormente la strategia omnichannel dell’insegna, viene lanciato per rispondere alle nuove esigenze del cliente. 

Pubblicato in News

Mastercard e Sixth Sense e hanno lanciato ApertureNegozi.com, il sito e strumento di ricerca on line gratuito che consente di trovare sia i negozi che le aziende riaperti dopo l’inizio della Fase 2. 

Pubblicato in News

Per supportare le aziende del comparto alimentare e della GDO nella gestione dei rischi legati al Coronavirus, sia tramite solutions rivolte alla sanificazione degli ambienti e sia introducendo procedure create ad hoc per i clienti, EPM ha lanciato il programma Virusfree Food e GDO. 

Pubblicato in Soluzioni PDV

Per la Fase 2 e presso tutti i suoi store, Gruppo Gabrielli ha scelto di adottare degli appositi standard innovativi garantiti dalle più avanzate tecnologie in modo da mettere in sicurezza la shopping experience dei propri clienti. 

Pubblicato in News

Nel corso degli ultimi mesi, l’emergenza sanitaria relativa al Coronavirus ha evidenziato l’importanza, per i consumatori, di poter far affidamento sui servizi on line non soltanto come supporti diretti a migliorare la gestione delle incombenze quotidiane, ma anche come strumenti utili sia per limitare gli spostamenti e sia per garantire necessità primarie quali fare la spesa. 

Pubblicato in Shopping Experience

Dagli ultimi dati diffusi dall’Osservatorio E-commerce B2C, promosso dalla School of Management del Politecnico di Milano e dal Consorzio Netcomm, emerge che, nel 2020, gli acquisti on line dei consumatori italiani nel comparto food and grocery si attesteranno a 2,5 miliardi di euro, riportando una crescita pari al +55%, avvicinandosi a quasi 1 miliardo in valore assoluto in più rispetto al 2019. 

Pubblicato in News

Dopo molteplici settimane di difficoltà indotte dall’emergenza Coronavirus che ha comportato la chiusura di molti negozi, code interminabili per gli accessi  e significative restrizioni agli acquisti, finalmente, il nostro Paese sta gradualmente tornando alla normalità e, quindi, anche il retail prova a ripartire. 

Pubblicato in News

Pagina 5 di 18