Dal PLMA Live, gli aggiornamenti sul retail in Europa

Vota questo articolo
(0 Voti)

La corrispondente del PLMA di Amsterdam Veronica Carvalho illustra il trend generale relativo al retail europeo. 

In particolare, le autorità di regolamentazione dell’Unione Europea hanno aperto una nuova indagine nei confronti di Amazon e delle sue pratiche commerciali per il presunto utilizzo dei dati privati dei clienti a proprio vantaggio. In merito, l’indagine potrebbe portare a una multa pari a circa 1 miliardo di euro per il colosso dell’e-commerce.  

Gruppo Carrefour ha acquisito la rete di supermercati biologici Bio c’ Bon che si fonderà con il rivenditore So’ Bio già di proprietà dell’insegna, mentre, in Germania, è stato inaugurato il più grande store al mondo di Aldi (oltre 2mila metri quadri).

Infine, emerge che il comparto retail del Vecchio Continente continua a puntare sul ribasso dei prezzi per andare incontro alle esigenze di risparmio dei consumatori, mentre, al tempo stesso, prosegue l’espansione dell’offerta a marchio da parte delle insegne distributrici.