Giuseppe Bertini di Coop Italia: la digitalizzazione ottimizza la logistica

Vota questo articolo
(1 Vota)

Gli strumenti offerti dalla Digital Transformation, anche nella GDO italiana, continuano a ottimizzare i complessi processi logistici. 

Nel corso del recente meeting “Dieci anni di logistica nel largo consumo. Cosa è cambiato”, sono stati diffusi i risultati della ricerca di GS1 ItalyMappatura dei flussi logistici nel settore del largo consumo in Italia”, realizzata in collaborazione con il Politecnico di Milano e con l’Università Cattaneo LIUC.

Da tempo e proprio sul versante logistico, Coop Italia sta spingendo, in modo particolare, sia sull’innovazione che sulla sostenibilità, incentivando l’adozione del pallet pooling da parte dei propri fornitori.

Oltre a ciò, come consorzio nazionale delle cooperative associate, è grazie a un’intensa attività rivolta alla digitalizzazione che Coop Italia, ora, può contare su una codifica unica per quanto attiene alle referenze all’interno del proprio sistema distributivo.

Al termine del suo intervento in qualità di relatore, ne abbiamo parlato con Giuseppe Bertini, Logistics and Supply Chain Manager di Coop Italia, che ci ha illustrato, tra i vari aspetti, come i supporti digitali abbiano consentito alla logistica del retailer di ottenere importanti risultati.