Attivata Locale by Supermercato24, la piattaforma on line per i negozi di prossimità

Attivata Locale by Supermercato24, la piattaforma on line per i negozi di prossimità

Vota questo articolo
(0 Voti)

Supermercato24, il marketplace della spesa on line, ha attivato Locale by Supermercato24, la nuova piattaforma a supporto del commercio di prossimità. 

Accessibile al sito Locale.Supermercato24.it, la piattaforma è una vetrina virtuale gratuita nella quale gli operatori del commercio al dettaglio (ad oggi, sono circa 250 i negozi aderenti ubicati in oltre 300 città di 34 diverse Provincie) presentano la rispettiva attività ed espongono i propri prodotti, indicando prezzi e modalità di pagamento (in contanti o tramite bancomat alla consegna, oppure con carta di credito). 

Inserendo su Locale by Supermercato24 il proprio Comune, i consumatori possono consultare l’elenco dei punti vendita del loro quartiere che aderiscono al progetto, poi, successivamente all’apposita registrazione alla piattaforma, devono selezionare lo store in cui desiderano effettuare l’acquisto e, dopo aver consultato il menu, indicare i singoli prodotti da acquistare.

Locale by Supermercato24

A seconda di quanto previsto dal singolo punto vendita, il consumatore potrà richiedere la consegna a domicilio, direttamente gestita dall’esercente selezionato, o ritirare i prodotti in negozio nella fascia oraria concordata. La vetrina on line include esercizi commerciali appartenenti ai settori più disparati, dall’agroalimentare alla ristorazione, passando per la cura della persona, la cancelleria e molto altro ancora. 

Con il lancio del nuovo progetto on line, Supermercato24 mette a disposizione dei piccoli commercianti un’avanzata infrastruttura tecnologica rivolta ad agevolare l’interazione tra domanda e offerta in una congiuntura economica resa particolare dalla nota emergenza sanitaria.

Federico Sargenti CEO di Supermercato24

Federico Sargenti, CEO di Supermercato24, commenta così l’attivazione dell’iniziativa: “Siamo orgogliosi di mettere la tecnologia di Supermercato24 al servizio dei piccoli esercenti, aiutandoli non solo a far ripartire la loro attività, ma anche a porre le basi di una digitalizzazione che, nel contesto sociale attuale, si rivelerà cruciale per intercettare le esigenze dei consumatori”.

Inoltre, Sargenti sottolinea: “Dopo l’emergenza e in questa particolare fase di ripartenza, il canale digitale non è più solo un mezzo per risparmiare tempo, ma un vero e proprio strumento per tutelare la propria salute: i modelli vincenti saranno proprio quelli in grado di integrare, nelle aree metropolitane, così come nelle realtà più piccole, l’esperienza off line con quella virtuale, supportando l’offerta degli esercizi commerciali locali e fornendo una scelta ancora maggiore ai consumatori”.

Letto 682 volte