Digitalizzazione, sostenibilità ed efficienza al centro della logistica di Conad

Vota questo articolo
(0 Voti)

Digitalizzazione e sostenibilità sono tra gli aspetti che, negli ultimi anni, hanno maggiormente caratterizzato la logistica italiana. 

Durante il recente evento “Dieci anni di logistica nel largo consumo. Cosa è cambiato”, sono stati presentati e discussi i risultati della ricerca di GS1 ItalyMappatura dei flussi logistici nel settore del largo consumo in Italia”, realizzata in collaborazione con il Politecnico di Milano e con l’Università Cattaneo LIUC.

Dopo aver partecipato all’incontro in qualità di relatore, Andrea Mantelli, Direttore Supply Chain di Conad, ci ha evidenziato come, nello scenario logistico italiano, abbia subito una forte accelerazione la consapevolezza di dover spingere su progetti innovativi e collaborativi per ottenere ulteriore efficienza in termini di riduzione sia dei costi che dell’impatto ambientale.

Riferendosi a Conad, Mantelli ha sottolineato che digitalizzazione e sostenibilità vanno di pari passo, ma possono anche essere aspetti affrontati in maniera disgiunta al fine di individuare nuove soluzioni rivolte all’efficienza.