Il nuovo centro logistico Amazon di Pioltello (MI) verrà realizzato da Goodman

Il nuovo centro logistico Amazon di Pioltello (MI) verrà realizzato da Goodman

Pubblicato in Supply Chain 18 Marzo 2021

Gruppo Goodman, player specializzato in immobili industriali e fornitore di infrastrutture primarie per l’economia digitale, continua a espandersi nel nostro Paese realizzando una nuova struttura logistica per Amazon.  

 

I lavori per la costruzione del nuovo hub logistico a Pioltello (MI), che si svilupperà su una superfice pari a circa 8mila metri quadri, sono già iniziati alla fine di Febbraio, mentre il loro completamento è previsto per il prossimo Settembre. 

In particolare, il Pioltello Logistics Centre fa parte della strategia globale di Goodman rivolta a soddisfare la richiesta crescente di spazi logistici ubicati in posizioni strategiche e con un agevole accesso ai grandi mercati di consumo.

Goodman PIOLTELLO

Di fatto, la posizione privilegiata del nuovo hub, ubicato nei pressi di Milano, consentirà di effettuare consegne a 2,5 milioni di persone in circa 30 minuti. Nella progettazione di tale struttura di Classe A, ha svolto un ruolo centrale la sostenibilità: infatti, la proprietà sarà dotata di caratteristiche all’avanguardia come 256 stazioni di ricarica elettrica per auto, camion e furgoni per facilitare e incentivare consegne sempre più green.

In più, l’impianto fotovoltaico sulla copertura produrrà circa 160 kWp che saranno utilizzati per compensare il fabbisogno energetico dell’edificio: equivale alla piantumazione di oltre 10mila alberi che, in un anno di vita, assorbono circa 100 tonnellate di CO2. La struttura logistica punta a ottenere, grazie alle sue peculiarità in ambito sostenibile, la certificazione BREEAM di tipo Excellent.

Stefano Fierro Country Manager di Goodman in Italia

Stefano Fierro, Country Manager di Goodman in Italia, ha affermato: “Il centro logistico di Pioltello ci permetterà di proseguire nella nostra strategia globale, investendo in aree strategiche, accuratamente selezionate e caratterizzate da elevati livelli di consumo. Il progetto è anche un eccellente esempio del nostro impegno in termini di sostenibilità e di raggiungimento della carbon neutrality. Grazie alla cooperazione con il Comune di Pioltello e le autorità locali, quasi 6 ettari di terreno saranno trasferiti al Comune per lo sviluppo di un nuovo centro sportivo”.