DHL Logistics Trend Radar: nel futuro della logistica, Artificial Intelligence, Robotica e Sostenibilità

DHL Logistics Trend Radar: nel futuro della logistica, Artificial Intelligence, Robotica e Sostenibilità

Pubblicato in Supply Chain 30 Settembre 2020

In occasione della quinta edizione del Logistics Trend Radar, DHL ha individuato i 29 principali trend che, nei prossimi anni, impatteranno sul comparto logistico. 

Durate gli ultimi due anni, visitando i DHL Innovations Center, più di 20.000 tra professionisti della logistica ed esperti di tecnologia hanno condiviso la rispettiva vision sul futuro del comparto: il risultato dell’indagine è stato raccolto e consolidato nel Logistics Trend Radar rivolto a tracciare l’evolversi dei trend individuati nelle passate edizioni, allo stesso tempo, identificando sia i trend presenti che quelli futuri a ogni aggiornamento.

DHL

Quello attuale è un periodo fortemente condizionato dall’emergenza pandemica che, di fatto, ha imposto agli operatori del settore di adottare nuove misure sul duplice versante strategico e dell’innovazione.

Katja Busch Chief Commercial Officer di DHL

Katja Busch, Chief Commercial Officer di DHL, commenta così lo scenario in essere: "Per noi specialisti della logistica, è importante prevedere le sfide future e immaginare le possibili soluzioni in modo da poter consigliare al meglio i nostri clienti. I mega trend che ci vedranno coinvolti sono noti: nuove tecnologie, commercio elettronico e sostenibilità sono in continua crescita. Ma alcune aree si evolveranno più velocemente di altre, quindi, è necessario comprendere i trend più importanti e il loro impatto sulla logistica, non da ultimo quello del Covid-19 sul commercio globale e sul futuro dell’intera forza lavoro. In qualità di leader mondiale nella logistica, abbiamo le conoscenze e le competenze per analizzare la situazione”.

Nel report, viene sottolineata una sostanziale accelerazione dei processi di trasformazione in atto all’interno del mondo logistico: in modo particolare, Artificial Intelligence, Robotica e Sostenibilità vanno assumendo un ruolo crescente tra gli operatori del comparto.

Matthias Heutger Senior Vice President of Global Head of Innovation nd Commercial Development di DHL

A riassumerne i dettagli più significativi è Matthias Heutger, Senior Vice President of Global Head of Innovation and Commercial Development di DHL: “La prossima grande sfida sarà assicurare agli specialisti della logistica una formazione Future-Proofing attraverso il miglioramento delle competenze in operazioni sempre più tecnologicamente sofisticate. Questo sarà al centro delle agende strategiche delle organizzazioni della supply chain negli anni a venire”.

Poi, Heutger sottolinea: “Il Logistics Trend Radar funge da sismografo per le tendenze future. Sulla base dei dati degli ultimi sette anni, possiamo fare previsioni a lungo termine e, quindi. collaborare con partner e clienti nella definizione dei piani di sviluppo del loro business, come pure possiamo contribuire a strutturare e facilitare ulteriori ricerche e innovazioni tra i leader di settore. In questa edizione, vediamo che il Covid-19 ha determinato un’accelerazione di alcune tendenze già in atto: analisi dei Big Data, Robotica e Automazione e IoT che si abbinano ai costanti progressi in ambito di Artificial Intelligence”.