Per EPAL, aumento della produzione di pallet nel 2019

Per EPAL, aumento della produzione di pallet nel 2019

Vota questo articolo
(0 Voti)

Nel corso del 2019, il volume totale di produzione e di riparazione pallet da parte di EPAL (European Pallet Association) ha continuato a crescere fino a raggiungere la soglia dei 123 milioni. 

Rispetto al 2018, il network ha registrato un aumento pari al +1% equivalente a 1,2 milioni di pallet in più. Considerando separatamente la produzione e l’attività di riparazione, i dati sulle riparazioni effettuate nel 2019 hanno evidenziato una lieve flessione.

Nel 2019, sono stati riparati 26,8 milioni di portacarichi EPAL, mentre nel 2018 tale valore si attestava a circa 27,5 milioni. Inoltre, esaminando i dati di produzione, si è registrato un aumento pari al +2,4%.

Robert Holliger President di EPAL

Robert Holliger, President di EPAL, dichiara: “Nonostante il rallentamento economico in Europa, la necessità e la domanda di pallet EPAL sono cresciute nel 2019”. Allo stato attuale, sono oltre 600 milioni i pallet EPAL e 20 milioni i pallet box EPAL disponibili per il settore logistico globale e sono utilizzati da agenti di spedizione, società di trasporto e da grandi rivenditori.

EPAL

In Europa, oramai da molti anni, il pool evidenzia una crescita costante, dal momento che, grazie all’elevato livello della nuova produzione, è in grado di soddisfare le crescenti aspettative di qualità nell’ambito della supply chain.

Le basi del Sistema EPAL includono una garanzia di qualità indipendente, la protezione del marchio internazionale, l’accettazione da parte di tutti i player del mercato, la responsabilità ambientale e la sostenibilità.