Per il retail, lanciata da Epson la stampante compatta per scontrini TM-m50

Per il retail, lanciata da Epson la stampante compatta per scontrini TM-m50

Vota questo articolo
(0 Voti)

Epson ha lanciato la stampante TM-m50 per scontrini: la solution, compatta e dal design flessibile, è stata progettata per adattarsi totalmente ai sistemi POS dei retailer. 

Nel dettaglio, il modello TM-m50 offre funzionalità simili a quelle di una stampante POS tradizionale, tra le quali una porta di connessione seriale, una connessione USB e, infine, una risoluzione di stampa di 180 dpi. TM-m50 offre, in particolare ai clienti POS con volumi elevati, la possibilità di contare su una velocità di stampa fino a 350 mm/s.

La stampante, con un design a forma di cubo e resa disponibile in bianco o nero a partire da questo mese, si adatta perfettamente all’estetica di qualunque tipologia di punto vendita. Oltre a ciò, l’ingombro contenuto rende il nuovo modello targato Epson agevolmente adattabile per essere collocato sia sopra che sotto ai piani di lavoro e agli scaffali.

Camillo Radaelli Business Sales Manager di Epson Italia

Camillo Radaelli, Business Sales Manager di Epson Italia, dichiara: “La stampante TM-m50 è una soluzione ricca di funzionalità ad alte prestazioni, comprensiva delle necessarie funzioni legacy per consentire ai clienti di integrarla perfettamente nei propri sistemi. Scegliendo Epson, numero uno del mercato per le stampanti POS, i clienti hanno la sicurezza di affidarsi a un prodotto di comprovata qualità e a un supporto garantito”.