//
           

 

Lanciata da Eurostands la barriera parafiato COVISTOP

Lanciata da Eurostands la barriera parafiato COVISTOP

Vota questo articolo
(2 Voti)

Eurostands, player nel settore della progettazione e produzione di allestimenti per fiere, retail e general contractor, ha lanciato COVISTOP, la barriera parafiato per la protezione dei lavoratori che operano a distanza ravvicinata con il pubblico. 

Nel dettaglio, COVISTOP (Strategie di Controllo e Vigilanza per la salute degli Operatori), solution impermeabile concepita da Eurostands e disegnata dall’architetto Alessandro Ballocchi, viene presentata per supportare gli operatori di quei settori, come il retail alimentare e le farmacie, che non possono fermarsi di fronte all’emergenza sanitaria relativa al COVID-19.

Covistop Eurostands

Nel corso di uno scambio verbale, di uno starnuto o di un colpo di tosse, spesso, accade che si emettano particelle di saliva, di fatto, creando condizioni sfavorevoli al mantenimento dello stato di salute. Al fine di ridurre tali rischi, ora, è possibile collocare tra gli operatori e gli interlocutori la barriera parafiato COVISTOP in modo da permettere di lavorare quotidianamente con un maggior livello di sicurezza. Disponibile in appena 24 ore, COVISTOP è uno strumento che può essere installato autonomamente, rapidamente e con facilità, contribuendo ad arginare il contagio da Coronavirus, garantendo una protezione immediata contro quest’ultimo.

In particolare, la barriera parafiato è realizzata in plexiglass, materiale infrangibile, totalmente riciclabile, resistente agli urti e di agevole gestione igienica quotidiana: infatti, essendo costituita da un’unica lastra di PMMA, la manutenzione è facilmente eseguibile tramite l’impiego di panni non abrasivi e di prodotti disinfettanti detergenti antistatici agevolmente reperibili in commercio. Oltre a ciò, la trasparenza non crea la sensazione di barriera tra gli interlocutori e ciò consente di mantenere efficace la comunicazione.

Maurizio Cozzani Amministratore Delegato di Eurostands

Maurizio Cozzani, Amministratore Delegato di Eurostands, afferma: “In soli 2 giorni di lavoro, abbiamo convertito la fabbrica e messo in produzione questo prodotto. L’obiettivo è tutelare la messa in sicurezza del nostro sito produttivo andando a ricercare alternative che ci consentono di mantenere in moto i nostri macchinari durante questi difficili giorni che il nostro settore sta affrontando. Una risposta che la nostra azienda, con l’entusiasmo e la convinzione delle donne e degli uomini di Eurostands, ha saputo dare in maniera compatta e unita”.