Arrivata in Italia l’App Phenix contro il food waste

Arrivata in Italia l’App Phenix contro il food waste

Shopping Experience Mercoledì, 29 Settembre 2021 18:26

In occasione della Giornata Internazionale della Consapevolezza sugli Sprechi e le Perdite Alimentari, Phenix, la start-up Tech For Good impegnata sul versante del contrasto al food waste, è approdata in Italia.  

Inizialmente, il servizio della particolare applicazione sarà disponibile nella città di Milano. Nata in Francia, nel 2014, come start-up diretta ad agevolare la donazione degli alimenti in scadenza da parte di supermercati e industria alle associazioni caritatevoli, oggi, Phenix offre soluzioni complete sia per il mondo B-to-B sia per quello B-to-C.

Difatti, oltre a essere un’App che annovera circa 2,5 milioni di utenti attivi in Europa, è anche uno strumento dedicato alle promozioni intelligenti presso il punto vendita e che tengono conto sia dello storico delle vendite che del controllo sistematico delle date di scadenza in modo da evitare lo spreco alimentare dei prodotti rimasti invenduti, dagli scaffali della GDO fino alle piccoli negozi di quartiere

Con 150 milioni di pasti salvati in tutta Europa, Phenix rappresenta il punto d’incontro tra chi produce troppo e chi, invece, intende salvare gli invenduti della giornata e fare un gesto per l’ambiente: infatti, ogni box salvata dallo spreco equivale a 2,5 kg di emissioni di CO2 in meno. Il tutto acquistando ottimi prodotti a un prezzo decisamente competitivo.  

App Phenix

Tramite un apposito sistema di geolocalizzazione, l’App Phenix permette di scegliere un negozio aderente all’iniziativa e, quindi, di creare una box tematica (per vegetariani, vegani, amanti del biologico, etc.) con la comodità di andare a ritirarla a un’ora prestabilita. L’applicazione è rivolta sia ai venditori che ai consumatori: da un lato, consente ai negozi di valorizzare i prodotti destinati a essere persi e, dall’altro, garantisce agli utenti un servizio ad hoc per adottare uno stile di vita interessato a trasformare gli invenduti da scarti a preziose risorse a cui dare un nuovo valore. 

Oltre a ciò, è in base alla frequenza d’acquisto che è possibile sia accedere a un programma fedeltà per ricompensare i clienti con dei punti che si trasformano in denaro da spendere sull’App stessa e sia ricevere delle notifiche dai propri negozi preferiti quando pubblicano una box.