La nuova solution Epson rende il valore dello scontrino digitale uguale a quello cartaceo

La nuova solution Epson rende il valore dello scontrino digitale uguale a quello cartaceo

Shopping Experience Lunedì, 20 Settembre 2021 17:15

Tramite il registratore telematico, Epson è il primo brand tecnologico a rendere, in Italia, il valore dello scontrino digitale parificato a quello cartaceo.  

Nel dettaglio, lo Scontrino Smart è già messo a disposizione sia degli esercenti che sceglieranno di implementarlo che dei clienti: una volta attivata presso il punto vendita, la solution eliminerà la necessità di avere e di conservare anche la versione cartacea dello scontrino di acquisto.  

Epson era già stata la prima azienda a presentare le soluzioni mPOS Epson Intelligent, stampanti progettate per permettere al personale degli store di concludere la vendita in qualsiasi punto del negozio utilizzando sistemi portatili o basati su tablet, totalmente integrati con l’infrastruttura tecnologica. 

Nell’attuale scenario, i settori retail e hospitality si stanno sempre più orientando verso una crescente digitalizzazione ed è proprio per tale ragione che Epson ha scelto di mettere a disposizione di esercenti e consumatori la nuova solution. Pertanto, tutti i registratori telematici Epson appartenenti alla categoria “I” (RT con nuovo sigillo) potranno fornire lo Scontrino Smart con un agevole aggiornamento del firmware

Differentemente dalla maggior parte degli esistenti scontrini digitali, lo Scontrino Smart Epson emesso dai registratori telematici sarà equiparato agli scontrini cartacei: quindi, potrà essere regolarmente utilizzato, per esempio, per richiedere le detrazioni e le deduzioni fiscali, per far valere i diritti di garanzia su prodotti e servizi, per registrare note spese e, in generale, in tutti i casi in cui è richiesto lo scontrino come prova di acquisto. 

Per quanto riguarda il registratore telematico Epson predisposto per l’emissione dello Scontrino Smart, esso potrà emettere soltanto lo scontrino digitale o solo quello cartaceo (oppure entrambi) e ciò senza comportare costi aggiuntivi o la necessità di ulteriori operazioni.  

Camillo Radaelli Head of Sales Business Systems di Epson Italia

Camillo Radaelli, Head of Sales Business Systems di Epson Italia, sottolinea: “Siamo molto orgogliosi di annunciare questa grande novità. Per tutti gli esercenti e per i loro clienti, lo Scontrino Smart Epson rappresenta una vera e propria rivoluzione perché facilita le operazioni e consente un altro importante passo verso la digitalizzazione e la sostenibilità ambientale, eliminando la necessità di stampare e conservare la copia degli scontrini affinché questi mantengano il loro valore. Il nostro obiettivo è quello di garantire e accompagnare la non più rinviabile transizione verso il digitale e siamo felici di essere i primi a muoverci in questa direzione”.