Report GfK: nel primo semestre 2021, Tecnologia di Consumo ancora in crescita

Report GfK: nel primo semestre 2021, Tecnologia di Consumo ancora in crescita

Shopping Experience Mercoledì, 11 Agosto 2021 17:17

Secondo le rilevazioni GfK Market Intelligence, nei primi 6 mesi del 2021, il mercato italiano della Tecnologia di Consumo ha evidenziato una crescita complessiva pari al +21,3% a valore rispetto all’analogo periodo del 2020.  

La crescita delle vendite nel primo semestre dell’anno si è rivelata più accentuata negli store fisici (+75,5%) rispetto al canale on line (+24,5%). Tale maggiore incremento riscontrato su base annua è direttamente legato alle chiusure dei punti vendita durante il lockdown della primavera 2020 che aveva causato sia una frenata delle vendite negli store fisici che una crescita del ricorso allo shopping on line da parte degli italiani. Nel periodo in esame, a risultare positivi sono tutti i segmenti componenti la Tecnologia di Consumo

In particolare, risulta in crescita l’Elettronica di Consumo, che registra un aumento delle vendite pari al +30,1% a valore. Allo stesso tempo, sono cresciute notevolmente le vendite di Televisori (+31,2%) per effetto di grandi eventi sportivi, ma, soprattutto, dell’annunciato switch-off che ha spinto molti italiani ad acquistare un nuovo televisore, nonostante le recenti modifiche in merito alla roadmap decise dal Ministero dello Sviluppo Economico. Trend in crescita anche per il Grande Elettrodomestico (+27,8%), con performance di vendita nettamente positive per Asciugatrici, Lavastoviglie e i Dispositivi per la Cucina.  

GfK TGC

Oltre a ciò, emerge una crescita a doppia cifra per il comparto della Telefonia (+21,1%), di fatto, il più importante per giro d’affari del mercato italiano della Tecnologia di Consumo. Il comparto che riporta la crescita maggiore è quello dell’Home Comfort (+52,1%) e ciò a causa delle condizioni atmosferiche del primo semestre del 2021, con un marcato aumento delle vendite di condizionatori e di ventilatori durante gli ultimi mesi di rilevazione. Forte crescita anche per la Fotografia (+45,9%), settore che aveva registrato trend particolarmente negativi durante tutto il 2020, ovviamente, penalizzata dalle limitazioni imposte alla mobilità e, quindi, alle attività outdoor. 

Rispetto a quanto rilevato da GfK nei mesi scorsi, a rallentare e per la prima volta è la crescita sia del Piccolo Elettrodomestico (+16,3%) che del settore IT Office (+13,2%): si tratta, però, dei due comparti che hanno evidenziato i maggiori incrementi durante l’anno scorso. Infine, i dati riferiti al mese di Giugno 2021 fanno emergere un trend di segno positivo a valore per tutti i comparti, ad eccezione proprio sia del Piccolo Elettrodomestico che dell’IT Office, settori che, nell’analogo periodo del 2020, avevano registrato un vero e proprio boom sul versante delle vendite. Nell'insieme, a Giugno 2021, il mercato italiano della Tecnologia di Consumo risulta in crescita in misura pari al +6,2% rispetto allo stesso mese dell’anno scorso. 

GfK Mercato Tecnologia di Consumo Primo Semestre 2021

__________________________________________________________________________________