Argentea opera per la gestione dei picchi nelle consegne a domicilio dei piccoli store

Argentea opera per la gestione dei picchi nelle consegne a domicilio dei piccoli store

Shopping Experience Venerdì, 03 Aprile 2020 14:26

L’emergenza Coronavirus e, con essa, l’isolamento/distanziamento sociale imposto dal Governo spingono verso l’aumento delle consegne a domicilio da parte anche dei piccoli punti vendita. 

In tale scenario, dal momento che non tutti i negozi sono adeguatamente attrezzati, Argentea ha scelto di intervenire tramite un servizio via telefono, appositamente concepito per facilitare gli esercenti meno strutturati. Per esempio, a supporto di un supermercato di piccole dimensioni che non sia attrezzato per la spesa on line, Argentea, società del Gruppo Gpi, player specializzato in monetica e pagamenti, mette a disposizione un call center per fare sì che gli addetti dello store non siano costretti a fermarsi per rispondere al telefono.

call center

In questo modo, il call center può gestire gli inevitabili picchi, assorbendo la domanda proveniente dai consumatori. Quando un cliente chiama l’operatore Argentea, quest’ultimo annota sia la lista della spesa che il numero della carta di credito: in seguito, grazie alla tecnologia MOTO (Mail Order, Telephone Order), quando l’addetto alle consegne arriva all’indirizzo indicato dal cliente, per quest’ultimo è sufficiente andare a prendere la merce ordinata, pur sempre mantenendo la dovuta distanza di sicurezza.

In caso il cliente preferisca utilizzare il terminale POS GPRS, può comunque pagare con il bancomat direttamente sul posto. Le attività svolte dal call center di Argentea rendono disponibile il servizio sul numero del cliente. Alternativamente, può essere messo a disposizione un nuovo numero di telefono fisso. Il servizio targato Argentea è operativo dalle 8 fino alle 18 dal Lunedì al Venerdì e dalle 8 fino alle 13 il Sabato.

Dopo aver ricevuto l’ordine, loperatore di Argentea raccoglie la lista della spesa e ne invia comunicazione al punto vendita con tutte le indicazioni. Poi, il punto vendita prepara la spesa, conferma l’importo sul portale e-commerce di Argentea e, quindi, consegna i prodotti. Quindi, è con tale modalità che non soltanto il personale interno, particolarmente prezioso all’interno del supermercato in questo difficile periodo, non verrà distolto dal proprio operato, ma verranno anche attenuate le code per l’accesso al punto vendita.