Le solutions di Scandit fidelizzano i clienti tramite la scansione on line del barcode

Le solutions di Scandit fidelizzano i clienti tramite la scansione on line del barcode

Vota questo articolo
(0 Voti)

Nell’attuale scenario, la capacità di sfruttare i canali digitali mobile ed e-commerce per raggiungere, fare engagement e fidelizzare i clienti è un fattore chiave per distinguersi dai propri competitors. In particolare, la scansione di barcode rappresenta già un significativo strumento che supporta le imprese a offrire ai propri clienti processi d’acquisto veloci e facilitati tramite applicazioni mobile.

La tech company Scandit illustra un tris di motivi per i quali abilitare la scansione di barcode dal sito web esistente, in mobilità e da qualsiasi browser mobile o web aiuta a coinvolgere una sempre più vasta base di clienti, inducendoli a tornare per ulteriori attività. Il primo motivo riguarda la scansione di barcode diretta a velocizzare i processi di acquisto senza costringere a scaricare alcuna App. Oggi, è fondamentale individuare un equilibrio tra fornire messaggi personalizzati, raccogliere informazioni utili e fornire funzionalità quali le notifiche push, raggiungendo un pubblico più vasto possibile. In passato, la scansione di barcode ad alte prestazioni era disponibile soltanto per i clienti che utilizzavano App native, ma, ora, la tecnologia targata Scandit permette alle aziende di offrire la scansione direttamente dalle rispettive piattaforme e-commerce.

Il cliente B-to-B può semplicemente eseguire la scansione di un barcode in un catalogo o su una scatola servendosi di un qualsiasi device mobile o computer portatile, accedendo direttamente alla pagina del prodotto sul sito web dell’azienda per verificare prezzi e disponibilità, per ordinare nuovamente o aggiungere prodotti a un carrello degli acquisti: per fare tutto ciò, è sufficiente un semplice click. Così facendo, il cliente non soltanto non deve scaricare alcuna App e né digitare manualmente lunghi numeri di identificazione o nomi di prodotti, ma non deve nemmeno consultare le specifiche del prodotto per verificare che il modello sia quello giusto.

Il secondo motivo indicato da Scandit e sul quale si basa la propria solution consiste nel fatto che i barcode non commettono errori e ottimizzano le esperienze degli utenti. Prima che siano disposti a scaricare un’App nativa, in qualche caso, può rivelarsi necessario lasciare che i clienti testino i vantaggi della scansione di barcode: questo è un’altra ragione per la quale offrire la scansione di barcode direttamente dal sito web, dal momento che ciò può aiutare a ottenere acquisizione e fidelizzazione. Offrire nuove esperienze come, per esempio, consentire ai clienti di creare una propria smart shopping list tramite self-scanning in store e di pagare tramite check-out senza cassa, può creare fidelizzazione e senza limitarsi a chi ha già scaricato l’App.

Quando i clienti eseguono la scansione di barcode nel sito web o nella web App con il software di Scandit, nel sistema vengono inseriti dati particolarmente dettagliati: sia che si tratti della scansione di una carta fedeltà o di un QR code con un’offerta speciale o di una qualunque altra tipologia di barcode di prodotto, tale funzionalità permette di risparmiare tempo e di limitare gli errori umani. Con una precisione della scansione pari al 99,8%, i clienti evitano sia perdite di tempo che eventuali complicazioni sul versante degli acquisti.

Infine, un ruolo sottolineato da Scandit attiene al fatto che la scansione di barcode è veloce da integrare e non causa interruzioni. In particolare, con la solution Scandit SDK per il web, si può integrare la scansione di barcode nel sito web o nelle web App aggiungendo alcune semplici righe di codice al sito. La tecnologia di Computer Vision di Scandit opera sia con qualunque infrastruttura esistente che su ogni smart device dotato di videocamera, è stata sviluppata per utilizzi su vasta scala e viene perfezionata da un servizio di supporto tecnico specializzato.

Slide background

PUBLISHING

4.0

MEDIA

experience