RetailTune collabora con Ceetrus in ottica Drive-To-Store per shopping center e store

RetailTune collabora con Ceetrus in ottica Drive-To-Store per shopping center e store

Vota questo articolo
(0 Voti)

Ceetrus Italy ha siglato una partnership con RetailTune rivolta a migliorare la customer experience, aumentare sia il traffico che il fatturato degli shopping center.

Tramite la nuova piattaforma di RetailTune, player specializzato in Local Digital Marketing e strategie Drive-to-Store, i centri commerciali Ceetrus saranno, quindi, in grado di ottimizzare le rispettive performance, incrementando sia l’in-store traffic che i livelli di fatturato. Nel dettaglio, la nuova piattaforma agevolerà la gestione omogenea e automatizzata di tutti i digital touchpoint di ogni singolo centro commerciale, creando uno Store Locator ottimizzato in ottica SEO local che consentirà di posizionare il centro commerciale stesso tra i primi risultati dei motori di ricerca, in modo coerente alle ricerche on line effettuate dagli utenti a livello local.

Grazie a tale solution, gli shopping center potranno fornire agli utenti informazioni costantemente  aggiornate, complete e, allo stesso tempo, coerenti, consentendo un significativo risparmio di tempo e prestando un’attenzione particolare alla customer experience prima che i clienti stessi accedano al centro commerciale e fino al loro ingresso presso lo store. In sostanza, la piattaforma offre la possibilità di intercettare in real time l’utente mentre è impegnato a cercare on line informazioni su specifici prodotti o store, offrendogli tutte le informazioni utili e indirizzandolo verso il punto vendita di interesse ubicato all’interno del centro commerciale.

Tra i vantaggi presentati come immediati figurano l’incremento della brand awareness sia del centro che dei tenants e, conseguentemente, del loro traffico e fatturato, senza apparire come una sorta di mera pubblicità, ma rispondendo, di fatto, a una richiesta di servizio da parte del cliente.

Simona Portigliotti, Head of Marketing and Communication di Ceetrus Italy, dichiara: “Nell’era digitale, tutti noi utilizziamo continuamente i motori di ricerca per informarci su servizi e prodotti. Grazie a RetailTune, le ricerche on line diventano lo strumento per massimizzare la possibilità di attrarre il pubblico verso i nostri centri e convertire la ricerca on line in esperienza off line. Tutto questo fornendo al cliente l’informazione puntuale che sta cercando”.

Claudio Agazzi, Founder e CEO di RetailTune, commenta: “Le schede di Google My Business, lo store locator e le pagine luoghi di Facebook sono i touchpoint digitali più consultati dagli utenti, ma anche i più trascurati dai retailer. Il 90% degli utenti acquista ancora off line e il 28% delle ricerche locali on line si traduce in acquisto off line. Inoltre, il 76% delle persone che conducono ricerche locali da smartphone concludono l’acquisto in 24 ore. Diventa, quindi, necessario governare e non essere governati dalla trasformazione digitale in atto, cogliendo le sfide del Retail 4.0 come nuove opportunità per incrementare in-store traffic e fatturato”.

Slide background

PUBLISHING

4.0

MEDIA

experience