Per lo sviluppo di un programma incentrato sull’ascolto della voce del cliente nel Regno Unito e nei mercati internazionali, Marks & Spencer, retailer britannico presente con store ubicati 147 mercati, ha scelto il supporto di Medallia e KPMG.  

Pubblicato in News

Medallia, player operante a livello globale nella customer experience management attraverso la propria piattaforma SaaS, ha ufficializzato il proprio supporto all’edizione 2021 della ricerca dedicata all’OCX (Omnichannel Customer Experience) degli Osservatori Digital Innovation del Politecnico di Milano.  

Pubblicato in News

Oltre al nostro modo di vivere, la pandemia ha condizionato anche l’attività di molti settori economici che, ora, si trovano di fronte alla necessità di modificare radicalmente le proprie strategie commerciali e di relazione con i consumatori.  

Pubblicato in Protagonisti

SentinelOne, player fornitore di una piattaforma automatizzata di Cybersecurity, ha ufficializzato la nomina di Ric Smith a Chief Technology Officer.  

Pubblicato in Imprese

Salvatore Ferragamo, luxury brand italiano, ha scelto la piattaforma SaaS “Medallia Experience Cloud” per ottimizzare il livello di customer experience in tutta la propria rete internazionale, sia negli store fisici che nel canale e-commerce.  

Pubblicato in News

Si dice che senza amore non si vive: un assioma persino banale, ma che, tuttavia, sfugge ancora a molte, troppe aziende. Eppure, se c’è una lezione lasciata dalla crisi mondiale causata dalla pandemia è proprio la seguente: a superare rovesci, rischi e incognite del mercato sono sempre loro, i “lovemarks”.  

Pubblicato in Protagonisti

Giancarlo Rocco è stato nominato Vice President e Country Manager Italia di Medallia, player specializzato in Customer ed Employee Experience Management.  

Pubblicato in Imprese

Medallia, società specializzata nella gestione dell’esperienza e dell’engagement, è stata nominata Leader nel Gartner Magic Quadrant per la gestione della Voice of Customer (VoC). 

Pubblicato in Case History

Prima del Covid-19, offrire al cliente un'esperienza appagante, coerente e omogenea era un punto di forza, oggi, è diventata una necessità. L’emergenza sanitaria, infatti, ha notevolmente aumentato la penetrazione del digitale anche in un Paese che sembrava destinato a un irrecuperabile digital divide, confermando il bisogno, da parte dei consumatori, di un contatto più profondo e diretto con i brand, visibile dalla crescita esponenziale delle interazioni virtuali. 

Pubblicato in Protagonisti