Alberto Dossena potenzia le strategie di sviluppo del business di Saviynt

Alberto Dossena potenzia le strategie di sviluppo del business di Saviynt

Pubblicato in Protagonisti 27 Dicembre 2021

Alberto Dossena è il nuovo Regional Sales Director per Italia, Svizzera, Grecia, Croazia e Ungheria di Saviynt, con la responsabilità di potenziare il team commerciale e di accelerare le vendite delle proprie innovative soluzioni di identity & access governance, progettate specificatamente per proteggere dati, infrastrutture e applicazioni aziendali.


Dossena porta in Saviynt un’esperienza ultraventennale nella direzione di programmi commerciali e di canale, presso aziende specializzate nella vendita di infrastrutture ICT, servizi di cybersecurity e soluzioni SaaS. Prima di Saviynt, è stato Account Executive presso CyberArk, e ancora prima ha ricoperto il ruolo di Territory Sales Manager per Italia, Grecia, Cipro e Malta in Blue Coat Systems, acquisita da Symantec nel 2017.



"Siamo entusiasti di dare il benvenuto nel team di Saviynt a un vero professionista ed esperto delle vendite. Il background di successo di Alberto che ha sempre guidato team dedicati alla vendita di soluzioni tecnologiche ad alta crescita, si commenta da solo”, ha sottolineato Grant Evans, Senior Vice President EMEA di Saviynt. “Per soddisfare l’elevata domanda di mercato per le soluzioni di autenticazione in cloud, continueremo ad ampliare le nostre attività commerciali in tutta Europa e Alberto assumerà un ruolo fondamentale nel team legato allo sviluppo delle vendite, consentendo alle organizzazioni di accelerare le iniziative di trasformazione del business e supportare il passaggio verso il modello Zero Trust”.



“Sono entusiasta di entrare a far parte del team di Saviynt", ha affermato Dossena. "L'azienda sta crescendo rapidamente e sono impaziente di poter aiutare i nostri clienti e partner commerciali nel realizzare soluzioni di accesso e governance delle identità di next generation, supportandoli nel vincere le sfide di sicurezza dettate dall’era del cloud”.