Oggi, via webinar, è stato presentato il report dedicato alla loss prevention nel retail “Una strategia aziendale condivisa di contrasto alle differenze inventariali: linee guida per la creazione di una cultura interna trasversale alle diverse funzioni nelle aziende Retail e GDO”.  

Pubblicato in News

Presso gli store del retail, le etichette antitaccheggio proteggono i prodotti ai quali sono applicate, ma, in numerosi casi, sono esse stesse a non essere protette dai malintenzionati.  

Pubblicato in News

Oggi, è stato presentato lo studio “Misurare e analizzare le differenze inventariali: linee guida per il settore retail e GDO”, realizzato da Crime&tech, spin-off dell’Università Cattolica del Sacro Cuore - Transcrime, con il supporto di Checkpoint Systems, player specializzato in solutions verticalmente integrate per il retail.  

Pubblicato in News

La prima ondata del Covid-19 in Italia ha significato un boom nel consumo e nelle vendite di generi alimentari, con la conseguenza di creare quelle situazioni, mai viste prima ed ormai impresse nelle nostri menti, di interminabili file di carrelli all’ingresso e di scaffali vuoti negli store di alimentari. 

Pubblicato in Protagonisti

Lo scorso anno, praticamente da un giorno all'altro, abbiamo assistito a una grande trasformazione a livello digitale nel retail: oltre al cambiamento delle abitudini di spesa delle persone, è repentinamente mutato anche il modo in cui i retailer stessi si dedicano e offrono servizi ai propri clienti.  

Pubblicato in Protagonisti

Dalla recente ricerca “Le differenze inventariali nella GDO in Italia: classificazione, misurazione e nuove strategie di prevenzione”, realizzata da Crime&tech, spin-off dell’Università Cattolica del Sacro Cuore - Transcrime, con il supporto di Checkpoint Systems, emergono sia le modalità che le strategie con cui i player della GDO, in Italia, affrontano la questione delle differenze inventariali. 

Pubblicato in Anno 2020

La nuova e rapida impennata dei casi di Coronavirus sta causando un innalzamento del livello di allerta anche tra gli operatori europei del retail che, di conseguenza, sono impegnati a rafforzare le misure per salvaguardare la salute sia dei clienti che dei dipendenti ricorrendo all’implementazione di soluzioni innovative dirette ad agevolare il distanziamento sociale tramite il controllo delle presenze all’interno dei punti vendita. 

Pubblicato in Anno 2020

Nella fase di ripartenza del post lockdown, le soluzioni di Checkpoint Systems per il safer shopping e il safer business sono state adottate da Fnac, Consum e Joan Mirò. 

Pubblicato in Anno 2020

Tra le priorità emergenti nella Fase 2 caratterizzata dalla riapertura degli store, il comparto retail dell’abbigliamento è impegnato non soltanto nell’allestimento dei punti vendita, ma anche nel predisporre misure ad hoc per assicurare un ambiente sicuro per lo shopping, sia per i clienti che per il personale. 

Pubblicato in Anno 2020

Checkpoint Systems, player specializzato in soluzioni source-to-shopper, è stata nominata Top Solution Provider nella sfida “Healing Solutions for Tourism” dall’UNWTO (Organizzazione Mondiale del Turismo), in particolare, grazie alla soluzione SmartOccupancy rivolta al contenimento della pandemia in corso. 

Pubblicato in Anno 2020

Pagina 1 di 2