La nuova release dell'app Up Day combatte lo spreco alimentare

La nuova release dell'app Up Day combatte lo spreco alimentare

News Giovedì, 14 Ottobre 2021 09:52

Una nuova soluzione digitale di social marketing che unisce il servizio ottimizzato per il controllo delle scadenze all’invio automatico di offerte scontate ai clienti. È quanto è in grado di offrire la nuova applicazione messa a punto da iThanks per da Up Day, al fine di rendere il controllo digitale, semplice e veloce, delle scadenze dei prodotti alimentari, informando automaticamente i cittadini di zona sulle offerte disponibili.



Dopo il successo dell’app LMSC - LastMinuteSottoCasa, con più di 30mila tonnellate di cibo salvato dalla spazzatura, l’azienda leader nel mercato dei buoni pasto torna a riproporre una soluzione più che efficace nel ridurre l’impatto dello spreco alimentare, facendo risparmiare centinaia di euro ogni mese per ogni punto vendita aderente al progetto, tra cui compaiono già importanti insegne, come Carrefour Express, PAM e CRAI.



Il funzionamento dell’app è davvero semplice: tramite un comune smartphone, l’esercente è infatti in grado di identificare con precisione e rapidità i prodotti vicini alla data di scadenza, ottenendo informazioni molto dettagliate sui prodotti maggiormente a rischio di valorizzazione, e dando vita a una costante comunicazione digitale automatica verso i cittadini della propria zona di riferimento.

Marc Buisson, A.D. di Up Day, dichiara: “Forti dell’esperienza con il mondo della GDO a livello di gruppo e di quella con i commercianti di prossimità grazie a LastMinuteSottoCasa, abbiamo rilevato l’importanza di innovare il controllo quotidiano delle scadenze. La lunghezza e l’onerosità di questa attività, oggi spesso svolta manualmente e con il possibile errore umano sempre dietro l’angolo, aumentano il rischio che alcuni prodotti in scadenza restino “dimenticati” e invenduti sugli scaffali, contribuendo ad aumentare il fenomeno dello spreco alimentare e causando una perdita economica per l’esercente. LMSC ha quindi innovato la sua offerta, integrando la propria App con la soluzione iThanks, ideata da una giovane startup torinese, per offrire agli esercenti un efficace strumento ‘chiavi-in-mano’“.

Marco Cartolano, co-fondatore di iThanks, dichiara: "Siamo felici di collaborare con una grande azienda come Up Day, come noi molto sensibile al tema dello spreco alimentare. Siamo sicuri che grazie a questa partnership si potrà offrire un importante contributo alla GDO grazie al nostro innovativo assistente digitale, integrato con un eccellente servizio di digital marketing quotidiano. Il significativo miglioramento dei margini sarà riscontrabile dai nostri clienti già dopo i primi mesi di utilizzo. Da oggi anche i piccoli imprenditori privi di una divisione sistemi informatici potranno essere competitivi al pari dei grandi gruppi della distribuzione".