Il format di Milano Mercato Centrale supportato dalle solutions di Retex

Il format di Milano Mercato Centrale supportato dalle solutions di Retex

News Martedì, 07 Settembre 2021 15:28

Apre i battenti Milano Mercato Centrale, il format di piazza-mercato ispirato ai mercati medievali e che abbina food, arte e cultura grazie anche alle solutions tecnologiche e digitali di Retex, player specializzato nell’innovazione a supporto del retail.  

Nel dettaglio, Retex ha collaborato alla realizzazione delle infrastrutture tecnologiche presenti presso la location milanese in modo da abilitare e semplificare l’esperienza di acquisto e di consumo di prodotti enogastronomici di alta qualità proposti dagli artigiani delle 40 botteghe presenti nella all’interno della struttura. 

In particolare, all’interno degli oltre 4.500 metri quadri dell’hub milanese, Retex si è occupata di collaborare in partnership con la struttura IT di Mercato Centrale per ideare, sviluppare e curare le soluzioni tecnologiche dirette a gestire sia la consumazione che l’esperienza in store on line e off line, garantendo una significativa ottimizzazione dello svolgimento dei servizi di ordine e di pagamento in termini di velocità ed efficienza, migliorando, pertanto, sia gli aspetti operativi che quelli funzionali.  

Retex Milano Mercato Centrale

Inoltre, anche per la sede di Milano, è stato implementato l’e-commerce Zerofila che, grazie all’integrazione di Iconic Food&Beverage, la piattaforma di servizi proprietaria del Gruppo Retex, consentirà agli artigiani di registrare direttamente in cassa gli ordini effettuati sul sito, riducendo sia gli errori umani che i tempi di attesa.  

Luca Venturoli Managing Partner Food and Beverage di Retex

Luca Venturoli, Managing Partner Food and Beverage di Retex, dichiara: “Siamo felici del lavoro realizzato per Mercato Centrale. Grazie all’utilizzo delle nostre soluzioni, infatti, sarà possibile assicurare ai clienti del Mercato Centrale di Milano un’esperienza sia fisica che digitale di qualità superiore e, parallelamente, gli addetti ai lavori potranno lavorare con la massima semplicità ed efficienza potendosi così concentrare nella cura del cliente”.