Sull’App Deliveroo, ordinabili anche i prodotti parafarmaceutici e test anti-Covid di Carrefour Italia

Sull’App Deliveroo, ordinabili anche i prodotti parafarmaceutici e test anti-Covid di Carrefour Italia

News Giovedì, 03 Giugno 2021 22:35

A partire da questa settimana, cresce il servizio di consegna Deliveroo dai punti vendita Carrefour Italia.  

Infatti, grazie all’accordo siglato con l’insegna retail, ora, è possibile utilizzare l’App Deliveroo per ordinare anche sia i prodotti parafarmaceutici (integratori alimentari, prodotti dietetici, shampoo, articoli per igiene del corpo e per il pronto soccorso) e sia, per la durata della pandemia, anche il test sierologico rapido anti-Covid Biosynex Autotest

Nel dettaglio, i prodotti parafarmaceutici ordinabili tramite App sono disponibili presso 4 store di Roma e 1 di Milano, mentre il test rapido anti-Covid Biosynex Autotest presso 3 punti supermercati di Milano, 3 di Roma e 1 di Salerno, Vigevano, Torino, Salò e Tortona. 

Deliveroo Rider a Roma

Oltre a tale novità relativa all’ampliamento della tipologia di offerta, proprio nel corrente mese di Giugno, Deliveroo continua nel suo percorso di espansione nel territorio italiano: difatti, saranno 5 le nuove città dove sarà possibile iniziare a ordinare dai propri ristoranti preferiti utilizzando l’App. In particolare, il servizio sarà attivo anche a Empoli, Siena, Teramo, Legnano e Cerea (VR)

Con l’arrivo in questi nuove realtà urbane, il totale dei Comuni in cui la piattaforma è presente si attesta a 284 con decine di nuovi ristoranti partner.  

Matteo Sarzana General Manager di Deliveroo Italia

Matteo Sarzana, General Manager Deliveroo Italia, afferma: “Nel corso della pandemia, Deliveroo ha dimostrato di essere un servizio essenziale. Vogliamo continuare a esserlo e l’estensione del servizio di consegna da supermercati, con nuovi prodotti come i parafarmaceutici e, per la durata della pandemia, il test anti-Covid, ne è ulteriore dimostrazione. Il nostro servizio cresce anche sotto il profilo della presenza territoriale ed è sempre più vicino alle esigenze degli italiani”.