Fercam Future Labs promuove l’innovazione e la sostenibilità nella logistica

Fercam Future Labs promuove l’innovazione e la sostenibilità nella logistica

News Martedì, 01 Giugno 2021 15:08

Nel Marzo scorso, Fercam, player altoatesino operante nel settore trasporti e logistica, ha costituito Fercam Future Labs: tramite la nuova realtà aziendale, mira a promuovere nuovi progetti a sostegno della sostenibilità nel proprio comparto di attività.  

Oltre a investimenti in start-up innovative, Fercam ha previsto anche un significativo impegno nell’ambito di attività di ricerca focalizzate su tre tematiche chiave: si tratta di digitalizzazione, logistica e sostenibilità

In particolare, è con Fercam Future Labs che si intende sostenere il potenziale di innovazione proveniente dai propri collaboratori, nella convinzione che i progetti innovativi possano nascere proprio dalle persone operanti quotidianamente nel settore, trovandosi ad affrontare sia difficoltà che sfide.  

Oltre a rivolgersi a fondatori di start-up con soluzioni innovative, Fercam Future Labs intende supportare, sia a livello finanziario (nella fase iniziale) che a livello di know-how specializzato, le nuove progettualità e, simultaneamente, mira ad attivare l’opportunità di fare rete con esperti del settore. 

Pertanto, Fercam Future Labs è nata per svolgere un ruolo da ponte tra azienda, università e istituti di ricerca operativi sul versante di ricerche innovative dirette all’individuazione di solutions a problematiche sfidanti, quali, per esempio, consegne sempre più ecologiche e tecnologie inedite in ambito logistico.  

Hannes Baumgartner Amministratore Delegato di Fercam

Hannes Baumgartner, Amministratore Delegato di Fercam, dichiara: “Abbiamo voluto creare una società apposita, al 100% di proprietà, che si occuperà specificatamente di tutta la parte innovazione nell’ambito delle attività specifiche del nostro settore e che fungerà da primo interlocutore per valutare eventuali progetti e avviare contatti in ambito di ricerca”. 

Poi, Baumgartner aggiunge: “Un importante progetto recentemente avviato da Fercam con il CNR/ITAE (Consiglio Nazionale delle Ricerche) sarà seguito direttamente da Fercam Future Labs. Obiettivo del progetto è la realizzazione di prototipi di veicoli elettrici a batteria (BEV) e ibridi elettrici a celle combustibili a idrogeno (FCHEV) con approccio Range Extender. Inoltre, sono allo studio sistemi di accumulo per l’utilizzo ottimale dell’elettricità generata dagli impianti fotovoltaici aziendali, nonché per la produzione di idrogeno verde tramite elettrolisi dell'acqua”.