Affidata a Relex Solutions l’ottimizzazione del riordino dei centri di distribuzione di Realco

Affidata a Relex Solutions l’ottimizzazione del riordino dei centri di distribuzione di Realco

News Lunedì, 17 Maggio 2021 12:25

Relex Solutions, player specializzato in soluzioni per la pianificazione del retail e della supply chain, ha siglato un accordo di collaborazione con la società cooperativa Realco diretto a ottimizzarne il riordino dei centri di distribuzione.  

La cooperativa opera sia nel Nord che nel Centro Italia con 3 centri di distribuzione che servono circa 180 store indipendenti, tra supermercati a insegna Sigma e discount a insegna Economy ed Ecu, per un volume di vendite complessivo pari a quasi 600 milioni di euro. 

Nel dettaglio, Realco mira a ridurre i livelli di stock e di food waste, ottimizzando, allo stesso tempo, sia la disponibilità che il servizio offerto ai propri soci. In seguito a un’accurata a ricerca, Realco ha scelto il supporto di Relex Solutions per i numerosi casi di successo nell’ottimizzazione del food retail e per la configurabilità della sua soluzione di previsione e riordino. 

Nella scelta ha influito anche l’esito particolarmente positivo dell’analisi preliminare riferita ai costi e ai benefici, analisi che ha fornito dettagliate informazioni in merito ai vantaggi dell’adozione della soluzione di Relex da parte di Realco.  

Jarno Martikainen Country Director per lItalia di Relex Solutions

Jarno Martikainen, Country Director per l’Italia di Relex Solutions, sottolinea: “L’ossessione per il cliente accomuna Realco e Relex. Non vediamo l’ora di collaborare con loro per assicurare alti standard di servizio nei confronti dei retailer indipendenti soci di Realco e, in cascata, verso il consumatore finale”.  

Realco

Giovanni Mattioli, Direttore Generale di Realco, commenta: “La soddisfazione del consumatore è la nostra priorità e la chiave del successo degli imprenditori nostri soci. Ci aspettiamo che il software Relex ci aiuti a ottimizzare i nostri processi per garantire disponibilità e freschezza dei nostri prodotti, salvaguardando marginalità e sostenibilità ambientale”.