Nel primo trimestre 2021, risultati record per la piattaforma e-commerce Zalando

Nel primo trimestre 2021, risultati record per la piattaforma e-commerce Zalando

News Venerdì, 07 Maggio 2021 16:17

Dopo aver registrato una crescita particolarmente redditizia nel primo trimestre 2021, Zalando, player del fashion e-commerce, ha aumentato le stime relative allo sviluppo del proprio business per l’anno fiscale in corso.  

Ora, Zalando che il Gross Merchandise Volume (GMV) aumenterà tra il 31% e il 36% e a 14-14,6 miliardi di euro per l’anno finanziario 2021. Inoltre, la società prevede che i ricavi cresceranno tra il 26%, il 31% e a 10,1-10,5 miliardi di euro e stima un EBIT rettificato tra i 400 e i 475 milioni di euro nello stesso periodo. 

Zalando

Le stime precedenti di Zalando prevedevano una crescita del GMV tra il 27% e il 32%, un aumento dei ricavi tra il 24% e il 29% e, infine, un EBIT rettificato tra i 350 e i 425 milioni di euro per l’intero 2021. 

Alimentato sia dallo straordinario incremento sul versante dell’acquisizione di nuovi clienti che dall’elevato coinvolgimento di quelli esistenti, di fatto, Zalando ha raggiunto la più forte crescita in termini di utenti dal 2013, raggiungendo un totale di 41,8 milioni di clienti attivi alla fine del primo trimestre.  

Riccardo Vola Director Southern Europe and Gift Cards di Zalando

Riccardo Vola, Director of Southern Europe di Zalando, commenta: “Siamo molto soddisfatti dei risultati di questo primo trimestre al di sopra delle aspettative del mercato grazie a un inizio della stagione primavera-estate più forte del previsto e ad un tasso di resi inferiore alle aspettative”. 

Poi, Vola puntualizza: “In Italia, abbiamo anche registrato un ottimo riscontro da parte dei consumatori in seguito al lancio di Second Hand con più di un migliaio di articoli venduti, soprattutto, per la categoria donna e per quanto riguarda capi premium. Un’ulteriore conferma del nostro ruolo come piattaforma volto a consentire ai nostri clienti di fare scelte più sostenibili e di rispondere su larga scala all’esigenza di dare nuova vita agli articoli di moda direttamente su Zalando”. 

A supporto della propria strategia di crescita e per servire con ulteriore efficienza i suoi clienti, Zalando, oltre a continuare ad ampliare la sua rete logistica europea che, ad oggi, annovera 10 centri di distribuzione, aggiungerà 5 nuovi centri di logistici entro il 2023.