Digital payments: annunciato da Visa un aumento pari a 1 miliardo di pagamenti contactless in Europa

Digital payments: annunciato da Visa un aumento pari a 1 miliardo di pagamenti contactless in Europa

News Lunedì, 19 Aprile 2021 12:14

Visa ha ufficializzato di aver processato, a livello europeo, 1 miliardo di pagamenti contactless in più. Il significativo trend si è verificato grazie alla crescente fiducia rivolta dai consumatori verso i pagamenti touchfree, modalità che ha eliminato la necessità di inserire il PIN.  

Nel dettaglio, tale importante traguardo è stato raggiunto in meno di un anno, da quando 29 Paesi europei hanno aumentato la soglia dei pagamenti contactless per rispondere, in un’ottica di safe shopping, alla grave emergenza pandemica. 

Tra i principali trend emersi durante la pandemia, quindi, si evidenzia anche la crescita dei pagamenti contactless che sono passati dall’essere una pura comodità a una vera e propria necessità sia per i consumatori che per gli esercenti

pagamenti contactless

In particolare, una recente ricerca realizzata da Visa ha evidenziato come il 65% dei consumatori a livello mondiale preferirebbe utilizzare ulteriormente i pagamenti contactless.

La crescente domanda di questa tipologia di transazioni interessa tutto il continente europeo, con più dell’80% dei pagamenti effettuati in modalità contactless targati Visa all’interno dei punti vendita.

Charlotte Hogg CEO Europe di Visa

Charlotte Hogg, Chief Executive Officer Europe di Visa, dichiara: “La domanda di pagamenti touchfree indica che il contactless è diventato per consumatori ed esercenti europei la nuova normalità. I pagamenti contactless sono diventati popolari perché combinano velocità e convenienza con la sicurezza. Infatti, le carte contactless possiedono il tasso di frode più basso di qualsiasi altra tipologia di pagamento e, nei Paesi in cui i pagamenti contactless vengono più utilizzati, le frodi nei punti vendita sono ai minimi storici”.

Poi, Hogg sottolinea: “Il traguardo raggiunto dimostra che consumatori ed esercenti, ora, si affidano alle soluzioni digitali per i loro pagamenti quotidiani. L’abilitazione di pagamenti contactless sarà la chiave della ripresa economica in Europa e, anche se l’innalzamento della soglia contactless non rivitalizzerà da solo l’economia europea, sarà un passo nella giusta direzione, dal momento che darà ai consumatori fiducia nello spendere e fornirà a negozi, ristoranti e altri retailer una spinta proprio nel momento in cui ne hanno più bisogno”.