Per ottimizzare la customer experience, scelte da Iper La grande i le soluzioni di Diebold Nixdorf

Per ottimizzare la customer experience, scelte da Iper La grande i le soluzioni di Diebold Nixdorf

News Giovedì, 08 Aprile 2021 14:51 dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font
Vota questo articolo
(1 Vota)

L’insegna Iper La grande i ha scelto il supporto di Diebold Nixdorf per rinnovare sia il front-end che il back-end dei propri store e ristoranti. L’obiettivo del progetto consiste nell’ottimizzazione della customer experience e nell’innalzamento dell’efficienza in-store, passando a nuovi e più evoluti standard tecnologici.  

Nel dettaglio, è grazie ai servizi di consulenza Storevolution Advisory Services di Diebold Nixdorf che il retailer del Gruppo Finiper è stato in grado di ripensare il layout ideale per ogni store e il flusso dei clienti, in modo da predisporre il miglior mix di postazioni touchpoint a vantaggio di nuove e migliorate esperienze sia per i clienti che per lo staff dei punti vendita. 

In particolare, Iper La grande i utilizzerà la più recente tecnologia Diebold Nixdorf, compresi i sistemi di self-checkout e le casse convertibili, equipaggiati con la suite software DN Vynamic e con la soluzione di pagamento Diebold Nixdorf AeviPay. Con l’implementazione delle nuove soluzioni targate Diebold Nixdorf, l’architettura si adatta al format dell’ipermercato e risulta ottimizzata proprio grazie ai servizi di consulenza di Storevolution Advisory Service.

Tale strategia, oltre ad attenuare il livello di complessità IT e il Total Cost of Ownership, è completata dai DN AllConnect ServicesSM per consentire un’agevole manutenzione e una migliore disponibilità. 

IPER LA GRANDE I

Presso il nuovissimo punto vendita Iper La grande i di Rozzano (MI), ora, sono presenti 28 banchi convertibili che possono essere utilizzati in modalità self-service o con cassiera (22 tradizionali e 6 postazioni ibride per la somministrazione), più 15 banchi dell’area self-service. Le solutions sono state installate anche negli store di Maestoso Monza, Lonato del Garda e Seriate, ai quali seguiranno i punti vendita di Savignano al Rubicone, Arese, Milano e molti altri ancora durante l’anno in corso.

Deris Gil Martinez, Chief Information Officer di Iper La grande i, ha dichiarato: “La partnership strategica con Diebold Nixdorf ci permette di offrire ai nostri clienti un’esperienza di acquisto incredibilmente avanzata, sicura e comoda, grazie all’interfaccia di facile fruizione. Siamo orgogliosi di aver adottato una soluzione di vero Open Retail calibrata sulla base delle nostre esigenze: un’evoluzione tecnologica pronta a migliorare tutta la nostra rete di negozi”.

Lorenza Sbarbaro, General Manager Retail di Diebold Nixdorf Italia, ha sottolineato: “Siamo entusiasti di collaborare con Iper La grande i, parte del Gruppo Finiper per la realizzazione di nuovi percorsi di acquisto all’interno dei loro punti di vendita. Grazie ai nostri servizi di Advisory, ci è stato semplice individuare insieme le giuste tecnologie da inserire nei diversi negozi per fornire un’esperienza ottimale al consumatore”.