La supply chain sui social: attivato il canale Instagram di Baoli Italia

La supply chain sui social: attivato il canale Instagram di Baoli Italia

News Martedì, 06 Aprile 2021 09:29 dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font
Vota questo articolo
(0 Voti)

Baoli, player operante nel comparto della supply chain, ha ampliato il suo livello di comunicazione attivando il proprio account sul social media Instagram.  

Nel dettaglio, baoli.italia si presenta come un canale tramite cui sia i dealer che i clienti e non solo potranno mettersi in contatto con l’organizzazione italiana dell’azienda e, soprattutto, accedere alla community Baoli

Lanciato in Italia nel 2016, Baoli ha registrato una crescita significativa non soltanto in termini di vendite, ma anche di rete di vendita, tanto che, attualmente, l’azienda è presente in tutta la penisola con una rete capillare composta da oltre 70 dealer, la metà dei quali monomarca. 

Instagram Baoli 1

Inoltre, le vendite risultano equamente distribuite tra Nord, Centro e Sud. Oggi, Baoli è in grado di offrire rilevanti livelli di servizio: nel 2020, infatti, è riuscita a evadere il 74% degli ordini entro 30 giorni, un tempismo senza eguali anche tra i maggiori player del comparto.

Anche sul versante del servizio after sales, emerge un elevato livello di performance: infatti, Baoli è in grado di consegnare l’83% degli ordini di ricambi entro appena 24 ore. Il magazzino ricambi, ubicato a Rolo (RE), si sviluppa su un’area pari a 14mila metri quadri e annovera oltre 4.600 referenze a stock.

Quindi, dopo aver conquistato il mercato, l’azienda mira a conquistare il web attraverso il nuovo profilo Instagram baoli.italia: inaugurato da poche settimane, il canale sta giù crescendo velocemente e punta ad aggregare gli appassionati del brand, offrendo, oltre a news sull’azienda e sul prodotto, informazioni sulla rete di vendita e sull’assistenza italiana, anche una selezione delle immagini più curiose di Baoli dal mondo e, presto, anche video e nuovi contenuti multimediali.

Instagram Baoli 2

Massimo Marchetti, Head of Sales di Baoli Italia, afferma: “Quando, 5 anni fa, abbiamo lanciato Baoli in Italia, siamo partiti da zero. Oggi, abbiamo oltre 70 dealer e centinaia di clienti soddisfatti, Baoli è un marchio riconosciuto e apprezzato per l’affidabilità e l’eccellente rapporto qualità-prezzo dei prodotti. Ora, vogliamo costruire attorno al brand una community di appassionati e crediamo che Instagram, grazie alla sua diffusione, alla semplicità e all’immediatezza delle immagini, ci aiuterà a farlo”.