On Line Food Delivery: grazie all’accordo tra Just Eat e sindacati, i rider saranno assunti con CCNL Logistica

On Line Food Delivery: grazie all’accordo tra Just Eat e sindacati, i rider saranno assunti con CCNL Logistica

News Martedì, 30 Marzo 2021 12:42

Just Eat, parte di Just Eat Takeaway.com e player nel comparto dell’On Line Food Delivery, ha raggiunto l’accordo con i sindacati: i rider addetti alle attività di consegna saranno assunti con CCNL Logistica.  

Nel dettaglio, Just Eat sta implementando un modello di assunzione per il delivery business a supporto dei ristoranti che non hanno il servizio di delivery proprietario. In tale contesto, la consociata italiana di Just Eat e le organizzazioni sindacali FILT CGIL, FIT-CISL e UIL Trasporti hanno raggiunto un accordo per il primo contratto collettivo aziendale rivolto a inquadrare i rider nel CCNL del settore Logistica, Trasporto, Merci e Spedizioni

Rider Scoober

Il contratto sarà introdotto da Just Eat in Italia nell’ambito dell’implementazione del nuovo business model che prevede l’inquadramento dei rider come lavoratori subordinati e che, durante il 2021, porterà all’assunzione di circa 4mila rider in tutta Italia. Elaborato su misura dei rider e risultato di un dialogo costruttivo tra l’azienda e i sindacati, l’accordo è stato sviluppato partendo dalle condizioni previste dal CCNL del settore Logistica, Trasporto, Merci e Spedizioni e adattato in modo da riflettere le specifiche esigenze del mercato del Food Delivery, differenti da quelle degli operatori tradizionali.

Daniele Contini Country Manager di Just Eat Italia

Daniele Contini, Country Manager di Just Eat Italia, dichiara: “Siamo soddisfatti del risultato positivo che testimonia la comune volontà di approcciare in modo costruttivo e sostenibile un settore in crescita a vantaggio di tutti gli attori di questa industry: rider in primis, ma anche ristoranti e operatori come Just Eat”.

Davide Bertarini Responsabile del Business Delivery di Just Eat Italia

A sua volta, Davide Bertarini, Responsabile del Business Delivery di Just Eat Italia, commenta: “È stato fatto un grandissimo lavoro da entrambe le parti di dialogo, ascolto e comprensione delle reciproche esigenze e, grazie alle linee guida concordate, oggi, vengono garantite ai rider ulteriori tutele e sicurezza e alla nostra realtà la compatibilità del nuovo CCNL del settore Logistica, Trasporto, Merci e Spedizione con l’assetto economico dell’azienda e, quindi, la conseguente sostenibilità dell’industry”.