Lanciati da A-Tono 3 nuovi terminali smart DropPOS per i cashless payments

Lanciati da A-Tono 3 nuovi terminali smart DropPOS per i cashless payments

News Venerdì, 26 Marzo 2021 15:25

A-Tono, in un’ottica di consolidamento del proprio ruolo di partner end-to-end per le realtà che debbano accettare pagamenti dai loro clienti, ha lanciato un tris di nuovi terminali smart DropPOS per i cashless payments.  

Il “Bringing a smarter life to the society” tramite le tecnologie di pagamento è la mission dell’azienda cinese Nexgo che trova in A-Tono un importante partner: da 20 anni, Nexgo sviluppa tecnologie di pagamento e, oggi, grazie ai suoi terminali intelligenti, si colloca tra i primi produttori a livello globale.  

I nuovi terminali DropPOS N5, N6 e N86 vengono presentati da A-Tono come solutions evolute nell’ambito degli epayments.

DropPOS 1

Basati su sistema operativo Android e grazie a processori quad core, display capacitivi e multitouch, camera con flash ed equipaggiati con stampanti ad alta velocità, i DropPOS rappresentano un ulteriore passo in avanti rispetto ai terminali smart offerti fino ad oggi, in quanto risultato dei continui investimenti e degli sviluppi di partnership targati A-Tono.

A-Tono offre un ecosistema nato integrato con tutti i circuiti e le piattaforme, sia per accettare qualsiasi tipologia di pagamento che per fornire servizi integrati con la Pubblica Amministrazione o a valore aggiunto, come buoni pasto, gift card, ticketing, cassa e fatturazione elettronica.

DropPOS 3

Si tratta, nel dettaglio, di un unico terminale in grado di accettare ogni tipo di carta di credito e di debito dei maggiori circuiti internazionali e, grazie all’omologazione CB2, anche le carte di pagamento del circuito nazionale PagoBancomat (Chip e Contactless con PIN on Glass), il tutto nel rispetto dei massimi livelli di sicurezza dettati dai circuiti di pagamento.

Concepito per soddisfare le esigenze dei clienti del comparto retail, DropPOS offre, simultaneamente, metodi di pagamento alternativi quali Alipay, WeChat Pay, DropPay, oltre alla tokenizzazione Apple Pay/Google Pay/Samsung Pay e QR Code.