Dati Nexi: nel 2020, cresciuti del +140% i pagamenti con smartphone presso gli store

Dati Nexi: nel 2020, cresciuti del +140% i pagamenti con smartphone presso gli store

News Domenica, 14 Marzo 2021 22:49

Nel 2020, Nexi ha registrato un aumento pari al +140% dei pagamenti effettuati con smartphone negli store italiani.  

Tale trend, di fatto, ha trainato la crescita di un comparto che, nel nostro Paese, stando ai recenti dati diffusi dal Politecnico di Milano, è cresciuto complessivamente del +80% raggiungendo un valore prossimo ai 3,5 miliardi di euro.  

In particolare, l’84% di questo importo, pari a quasi 3 miliardi di euro, è stato generato dagli acquisti effettuati tramite App, i quali prevedono la virtualizzazione della carta nello smartphone, confermando come proprio tali soluzioni siano sempre più utilizzate per gli acquisti in negozio tramite cellulare. 

Nexi Panettiere

Si tratta di una tendenza che trova conferma anche nella crescita del +57% delle carte Nexi registrate su App di mobile payment come Apple Pay, Samsung Pay o Google Pay.

Nel dettaglio, i pagamenti via smartphone tramite carte Nexi hanno riportato un aumento particolarmente marcato nel corso del primo semestre del 2020 (+177%), con picchi che si sono attestati anche a oltre il +230% durante la prima fase della pandemia, a riprova di come queste soluzioni siano state privilegiate dai consumatori anche per mantenere il distanziamento sociale presso l’area cassa.

Nexi Pay Tasca

Infine, emerge che lo smartphone viene utilizzato sempre più di frequente anche dagli esercenti per effettuare vendite a distanza, in particolare, grazie a soluzioni come Pay by Link, il servizio targato Nexi che permette di usare la posta elettronica, WhatsApp, sms o i canali social per inviare ai rispettivi clienti un link di pagamento, cliccando il quale si viene reindirizzati su un portale in cui poter inserire i dati per il pagamento.