Satispay spinge sull’e-commerce siglando un accordo con PPRO

Satispay spinge sull’e-commerce siglando un accordo con PPRO

News Martedì, 02 Marzo 2021 14:36 dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font
Vota questo articolo
(0 Voti)

Satispay, il sistema di mobile payment basato sull’App omonima, si rafforza ulteriormente nel presidiare il canale e-commerce siglando un accordo con PPRO, tra i principali provider di infrastrutture per i pagamenti locali a livello globale.  

Nel 2020, Satispay ha raddoppiato il numero di imprese on line affiliate alla propria rete e ha riportato un incremento pari al +61% sul versante dei pagatori on line. In tale scenario, la piattaforma di Satispay rappresenta per PPRO una scelta dal valore strategico, dal momento che circa il 30% di tutti gli acquisti di e-commerce italiani vengono effettuati con un portafoglio elettronico.  

Oltre a ciò, la partnership riveste una ulteriore valenza strategica anche in vista dell’espansione europea di Satispay in Lussemburgo e in Germania, Paesi dove la giovane FinTech italiana ha già iniziato a muovere i primi passi durante la primavera dell’anno scorso. Satispay offre ai player del comparto e-commerce significativi vantaggi sul versante del pricing che, anche nell’ambito on line, si caratterizza sia per chiarezza che per convenienza, prevedendo una commissione pari ad appena l’1% per acquisti di importo fino ai 10 euro e all’1% +20 centesimi per acquisti di importo superiore.

La procedura per pagare on line con Satispay è particolarmente semplice: al momento del check-out, è sufficiente selezionare Satispay come modalità d’acquisto, scansionare il QR Code oppure inserire il proprio numero di telefono e, quindi, confermare l’acquisto direttamente dall’App, dopodiché la transazione è immediata e la ricevuta è disponibile nella sezione profilo dell’App stessa senza la necessità di inserire alcuna password.

Andrea Allara Head of Sales and Business Development di Satispay

Andrea Allara, Chief Business Development Officer di Satispay, dichiara: “Dopo aver rafforzato in pieno lockdown i servizi a sostegno dell’economia dei negozi fisici con Consegna e Ritiro accompagnandoli in un primo passo verso la digitalizzazione della vendita, stiamo lavorando parallelamente a nuovi accordi per il potenziamento nazionale e internazionale di Satispay nel canale e-commerce per offrire agli utenti la medesima semplicità di utilizzo nei negozi on line con la miglior infrastruttura di pagamento disponibile”.

Poi, Allara sottolinea: “Grazie alla partnership con un attore come PPRO, potremo continuare a garantire a un numero sempre maggiore di nuovi merchant globali un’esperienza di pagamento semplice e immediata con il vantaggio di un pricing estremamente conveniente. Siamo davvero entusiasti all’idea di poter offrire alla nostra crescente community la possibilità di acquistare prodotti e servizi con Satispay su un numero sempre maggiore di e-commerce”.