Il servizio dell’App Deliveroo presente in 20 città

Il servizio dell’App Deliveroo presente in 20 città

News Domenica, 14 Febbraio 2021 01:40

Per l’App Deliveroo, non solo ristoranti: ordinare prodotti food dai supermercati è un’abitudine sempre più consolidata tra gli utenti del servizio di on line food delivery.  

Lanciato nell’Aprile 2020 per offrire un ulteriore supporto agli italiani durante il primo lockdown, oggi, il servizio è attivo in 20 città italiane, con circa 250 punti vendita disponibili sulla piattaforma targata Deliveroo. Tra questi, sono presenti alcuni tra i principali brand della GDO come Carrefour Italia, Conad e Fresco Market.  

In prevalenza, gli ordini sono distribuiti equamente nel corso della settimana, con picchi che si registrano, in modo particolare, tra il Sabato e la Domenica: ciò dimostra come l’abitudine degli italiani a dedicare parte del week-end alla tradizionale spesa settimanale si rifletta anche nell’utilizzo dell’App per ordinare quei prodotti che mancano in cucina.

Attualmente, è possibile ordinare prodotti food su Deliveroo nelle città di Milano, Roma, Firenze, Cagliari, Pavia, Genova, Bologna, Napoli, Salerno, Frosinone, Livorno, Monza, Torino, Varese, Viterbo, Pistoia, Latina, Prato, Udine e Pescara.

Matteo Sarzana General Manager di Deliveroo Italia

Matteo Sarzana, General Manager di Deliveroo Italia, dichiara: “Abbiamo lanciato questo servizio nel corso del lockdown per essere ancor più vicini ai nostri consumatori e dar loro la possibilità di utilizzare l’App anche per ordinare prodotti, confezionati o freschi, di cui si dovesse aver bisogno nel corso della giornata. E, fin da subito, questo servizio è stato apprezzato dai nostri utenti. Siamo partiti da Milano e, oggi, insieme ai nostri partner, siamo in 20 città. Una conferma ulteriore del fatto che Deliveroo è sempre più un servizio essenziale a disposizione degli italiani”.