DHL Supply Chain supporta Banco Farmaceutico

DHL Supply Chain supporta Banco Farmaceutico

News Mercoledì, 10 Febbraio 2021 23:33

Anche nel 2021, DHL Supply Chain offre il suo supporto al successo di Banco Farmaceutico nella lotta contro la povertà sanitaria.  

Da oltre un decennio, l’azienda fornisce un aiuto concreto all’iniziativa e, quindi, conferma la sua collaborazione di “Charity” supportando la 21sima Giornata di Raccolta del Farmaco (#GRF21) che, come nell’edizione passata, durerà una settimana, da Martedì 9 fino a Lunedì 15 Febbraio 2021.  

Nel dettaglio, DHL Supply Chain fornisce mezzi e personale per l’approvvigionamento degli enti coinvolti, supportando i programmi diretti a migliorare l’accesso ai medicinali, quali il ricevimento, il controllo e la corretta conservazione e distribuzione dei farmaci provenienti dalle aziende farmaceutiche che aderiscono al progetto di Banco Farmaceutico.

Dai primi mesi dell’emergenza pandemica fino ad oggi, la società del Gruppo tedesco ha contribuito a consegnare 581.322 DPI e apparecchiature (mascherine chirurgiche FFP2, igienizzanti, termometri infrarossi e guanti monouso) per un valore pari a 431.862 euro e un peso di 14,5 tonnellate. Nel nostro Paese, quasi 24mila volontari faranno il turno in farmacia per raccogliere i farmaci di automedicazione donati da tutti coloro che vorranno collaborare a questo importante progetto di grande valenza sociale.

Antonio Lombardo Presidente e AD DHL Supply Chain

Antonio Lombardo, Presidente e Amministratore Delegato di DHL Supply Chain Italy, dichiara: “La pandemia ha innescato una crisi economica che ha impoverito tante persone e aggravato la situazione di tante altre. Perciò, quest’anno, più che mai, serve un contributo concreto e collettivo per dare speranza alle famiglie in difficoltà.

Poi, Lombardo aggiunge: Il contributo attivo che, da anni, mettiamo a disposizione del Banco Farmaceutico con le nostre esperienze nel campo farmaceutico e medicale è motivo di orgoglio e rientra nei nostri progetti di corporate social responsibility, che mettono al centro degli obiettivi del Gruppo il rispetto delle persone, dell’ambiente, della società civile e delle politiche di sviluppo sostenibile”.