A supporto delle sue iniziative di sostenibilità, esteso da Yamamay l’utilizzo di Aptos PLM

A supporto delle sue iniziative di sostenibilità, esteso da Yamamay l’utilizzo di Aptos PLM

News Martedì, 09 Febbraio 2021 01:12 dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font
Vota questo articolo
(0 Voti)

Aptos, player specializzato in solutions tecnologiche per il retail, ha ufficializzato che Yamamay, brand del Gruppo Pianoforte, ha esteso l’utilizzo della soluzione Aptos PLM a supporto dei propri piani di sostenibilità ambientale.  

Tramite il ricorso alle funzionalità di Aptos PLM, Yamamay potrà ottimizzare i livelli di tracciabilità, di controllo e di visibilità lungo l’intero ciclo di vita del prodotto

Oltre che nel core business aziendale, il team Yamamay è anche impegnato nell’offerta di prodotti sostenibili ed è proprio ampliando l’utilizzo di Aptos PLM che Yamamay stessa ha scelto di dotarsi di nuove funzionalità per la tracciabilità dei materiali e componenti, come tessuti, coppe e ferretti.

In più, la solution targata Aptos supporta Yamamay nell’ambito della gestione delle comunicazioni e delle attività che coinvolgono i fornitori, permettendo la messa a sistema di tutte le certificazioni di qualità e di conformità ambientale.

In aggiunta alle funzionalità relative alla tracciabilità dei componenti, Yamamay ha provveduto anche a estendere l’utilizzo di Aptos PLM alla pianificazione dinamica delle collezioni: in tale ambito, le nuove funzionalità di planning permettono sia ai designer che ai merchandiser di raggiungere nuovi livelli di collaborazione.

Tra i benefici riscontrati dai clienti Aptos PLM, emerge una riduzione dei costi di prototipa e di campionario, un time-to-market ridotto e, infine, un maggior livello di efficienza nei processi di sviluppo delle collezioni. 

Yamamay

Barbara Cimmino, Corporate Social Responsibility Director di Yamamay, ha sottolineato: “Yamamay utilizza Aptos PLM da oltre un decennio e, per tutto questo tempo, la soluzione ha continuato a evolvere per rispondere alle esigenze della nostra azienda, dei nostri clienti e del settore retail in generale. Un esempio è la capacità della soluzione di sostenere l’impegno del nostro Gruppo verso collezioni sempre più eco-friendly, rispondendo alle più recenti aspettative dei consumatori”.

Inoltre, Cimmino ha aggiunto: “Centralizzando la gestione delle certificazioni relative a materiali e componenti, consentendo comunicazioni più efficaci con i fornitori e garantendo un accesso on demand alle informazioni di prodotto, Aptos PLM ci aiuta a ottenere una totale trasparenza sulla filiera produttiva: ne consegue un costante e pieno allineamento di tutti i processi di sviluppo del prodotto ai valori aziendali”.

Pete Sinisgalli, CEO di Aptos, ha dichiarato: “A fronte di clienti che sono sempre più propensi a un uso prioritario del canale digitale, le aziende del retail hanno dovuto ripensare la gestione della supply chain e anche l’effetto sui processi di sviluppo prodotto è stato significativo. Ai brand della moda, oggi, si richiede di essere più agili, di offrire assortimenti diversificati e sempre vicini alle esigenze dei clienti e, nel contempo, di dare priorità alle tematiche ambientali”.

Poi, Sinisgalli ha concluso: “Yamamay è all’avanguardia nella ricerca dei processi aziendali necessari a rispondere efficacemente alle tematiche odierne di qualità e sostenibilità richieste dal mercato. Siamo orgogliosi della partnership di lungo termine con un brand del calibro di Yamamay e della fiducia che questo importante retailer ripone in Aptos PLM”.