Leroy Merlin Italia verso l’attivazione del suo nuovo marketplace

Leroy Merlin Italia verso l’attivazione del suo nuovo marketplace

News Venerdì, 11 Dicembre 2020 10:58

Leroy Merlin Italia estende la propria presenza nel canale digitale lanciando il suo nuovo marketplace nel domestic market. 

Con il nuovo progetto, l’insegna mira ad ampliare la disponibilità di prodotti al cliente finale nell’ambito on line attivando simultaneamente nuove collaborazioni con i propri venditori partner presenti su tutto il territorio nazionale in modo da garantire ad essi, oltre alla qualità dei servizi targati Leroy Merlin, un’importante vetrina digitale. 

Il servizio sviluppato in house da Leroy Merlin Italia sarà lanciato nel corso del secondo trimestre del 2021, con una prima fase di roll-out che coinvolgerà un selezionato numero di venditori la cui filosofia è in linea con il percorso di responsabilità sociale d’impresa intrapreso dall’insegna. Questi ultimi potranno mettere a disposizione il rispettivo catalogo di prodotti sul sito LeroyMerlin.it e i clienti, quindi, potranno ordinare la merce direttamente sullo shop on line dell’azienda, che provvederà anche a processare i pagamenti, mentre la spedizione, il reso e le eventuali richieste di informazioni verranno gestite direttamente dal venditore partner.

On Line Shopping

Il nuovo servizio, che garantisce la massima sicurezza sia nell’acquisto che nella ricezione degli ordini, è stato progettato per offrire un ampio assortimento ai clienti, sempre più orientati a effettuare i propri acquisti on line, rendendo, in più, disponibile l’offerta Leroy Merlin su tutto il territorio italiano anche ai consumatori che non hanno possibilità di accedere a uno store fisico a causa della distanza geografica o di altre limitazioni.

Con il lancio del nuovo marketplace, pertanto, Leroy Merlin rafforza anche la propria filosofia di azienda piattaforma che punta alla creazione di valori condivisi per tutti gli stakeholders, dai clienti ai fornitori, fino alle comunità in cui opera, in un’ottica di “generatività” in grado di creare un impatto dal punto di vista sociale, umano, ambientale ed economico.

Dopo aver strutturato, negli anni, una rete sul territorio composta da oltre 1.200 artigiani locali dediti al servizio di posa, è attraverso questo nuovo servizio che il retailer del fai-da-te punta a realizzare nuove relazioni con produttori, grossisti e distributori che hanno un’offerta di prodotti coerente sia con il catalogo Leroy Merlin che con le sue 14 macro-categorie: il tutto nell’ottica di innalzare ulteriormente il livello di soddisfazione dei clienti.