Con il progetto Shop Small di American Express, aiutati migliaia di esercenti e titolari di carta

Con il progetto Shop Small di American Express, aiutati migliaia di esercenti e titolari di carta

News Mercoledì, 09 Dicembre 2020 00:01

American Express, player a livello globale nei servizi e nelle soluzioni di pagamento, ha ufficializzato il successo del progetto Shop Small in Italia conclusosi lo scorso 15 Novembre. 

In soli quattro mesi, Shop Small ha riscosso l’adesione di migliaia di piccoli esercizi commerciali e titolari di carta American Express, di fatto, confermando il valore insito nelle iniziative in grado di supportare sia i consumi che il tessuto socio-economico italiano in un momento reso particolarmente critico dalla crisi pandemica.

 SHOP SMALL BY AMERICAN EXPRESS

Il programma Shop Small, che ha permesso, a partire dal 20 Luglio, ai titolari di carta American Express di ottenere uno sconto di 5 euro in estratto conto su una spesa di almeno 20 euro effettuata nei piccoli esercizi commerciali aderenti, si è inserito in un contesto caratterizzato da nuove tendenze e abitudini presso i consumatori italiani, abilitandoli e, allo stesso tempo, agevolandoli.

I dati emergenti dalla ricerca “Gli effetti del lockdown sui consumi: il punto di vista di piccole attività e consumatori”, commissionata in Italia da American Express a Nielsen Media, confermano che i consumatori italiani hanno modificato le rispettive abitudini di consumo preferendo le piccole realtà commerciali di quartiere per l’88%.

Tale trend si evidenzia, in misura maggiore, tra le generazioni più giovani della Generation Z (98%) e dei Millennials (93%). Si tratta di una tendenza sostenuta anche dalla preoccupazione avvertita dal 78% degli italiani in merito all’impatto negativo che l’emergenza Coronavirus ha comportato sul business delle piccole attività commerciali.

Ed è proprio per supportare tali comportamenti emergenti che è stato predisposto il progetto Shop Small, incoraggiando i titolari di carta iscritti alla campagna a spendere nei negozi di quartiere e a scoprire piccoli negozi che non conoscevano, anche vicino a loro, sentendosi, in questo modo, sempre più parte di una community. Migliaia di titolari di carta hanno approfittato dell’offerta, spendendo nei punti vendita aderenti all’iniziativa e ricevendo gli sconti direttamente sul proprio estratto conto.

Sul versante dei negozianti, gli esercizi commerciali aderenti sono stati impattati positivamente: tra essi, in particolare, alcune categorie tra le quali ristoranti, piccole botteghe di quartiere (grocery) e negozi (abbigliamento, scarpe), grazie allo sviluppo degli acquisti e delle esperienze di consumo da parte dei titolari American Express proprio presso questi shop.

Melissa Ferretti Peretti Amministratore Delegato di American Express Italia

Melissa Ferretti Peretti, Amministratore Delegato di American Express Italia, ha così commentato: “Quest’anno, la nostra priorità sono state più che mai le comunità in cui viviamo, rappresentate dai negozianti che vi operano e dai nostri titolari di carta. Abbiamo voluto essere vicini e presenti concretamente per supportare chi è stato più colpito dalla situazione complessa che stiamo vivendo. Il nostro impegno è stato ancora più tangibile grazie a Shop Small che, dal suo arrivo in Italia, lo scorso Luglio, ha offerto supporto ai piccoli negozianti e ha permesso agli italiani di riscoprire i negozi di quartiere, restituendo valore ad entrambi”.

Poi, Ferretti Peretti ha precisato: “Il riscontro che abbiamo ricevuto è davvero positivo, con migliaia di negozianti coinvolti e con una grande partecipazione da parte dei titolari di carta, che hanno speso presso le realtà locali. Questo ci conferma l’importanza di agire con efficacia, pensando alle comunità locali e al valore che le piccole realtà danno al nostro territorio”.