Osservatorio Stocard: ad Agosto, consumi in crescita negli store fisici

Osservatorio Stocard: ad Agosto, consumi in crescita negli store fisici

Anno 2020 Venerdì, 18 Settembre 2020 09:57 dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font
Vota questo articolo
(0 Voti)

Dall’ultimo studio realizzato dall’Osservatorio di Stocard, l’App wallet che permette di digitalizzare tutte le carte fedeltà nel proprio smartphone, emerge che, il finire della stagione estiva è caratterizzato da una crescita costante delle vendite presso gli store fisici e ciò, sul versante dei consumi, lascia ben sperare in vista dell’autunno. 

Nel dettaglio, l’Osservatorio Stocard ha valutato il comportamento di acquisto degli oltre 8,5 milioni di utenti dell’App nella settimana compresa del 24-30 Agosto: i valori raccolti sono stati comparati con le spese effettuate nella settimana del 10-16 Febbraio, prima dell’insorgere dell’emergenza Coronavirus.

In particolare, è nella settimana compresa tra il 24 e il 30 Agosto che si è registrato un aumento progressivo delle spese nei punti vendita, aumento che ha riportato diversi settori merceologici quasi ai livelli di vendite pre-Covid19 e altri che, addirittura, li hanno superati: nello specifico, si tratta dei negozi di articoli sportivi, di arredamento/oggettistica per la casa e di bricolage che hanno riportato, rispettivamente, incrementi di vendite pari al +12%, +9% e +2% rispetto a Febbraio.

Oltre a ciò, è il Sabato a confermarsi come la giornata con il maggiore aumento di spese: infatti, Sabato 29 Agosto ha registrato il picco di acquisti, con un +28% di vendite rispetto agli altri giorni della settimana. Tra i settori con volumi di vendite sempre più prossimi ai livelli precedenti alla pandemia, ci sono il fashion, i negozi per animali, per l’infanzia e per la pulizia della casa. Librerie, GDO e elettronica di consumo evidenziano una fase di netta ripresa rispetto alle prime settimane della Fase 2 (a Maggio) e i loro valori di vendita si avvicinano a quelli registrati a Febbraio.

Valeria Santoro Country Manager di Stocard Italia

Valeria Santoro, Country Manager di Stocard Italia, commenta così il trend rilevato dall’Osservatorio: “Queste ultime settimane di estate mostrano che i consumi in Italia sono in risalita e, con l’autunno alle porte, i dati raccolti lasciano ben sperare per una piena ripresa. Settori come l’arredamento, il bricolage e i negozi di articoli sportivi riportano un numero di acquisti addirittura superiori rispetto a Febbraio, mentre altri come le librerie, i negozi per l’infanzia, le profumerie, l’elettronica e la pulizia della casa stanno progressivamente tornando ai livelli pre-Covid19”.

Poi, Santoro aggiunge: “Differente è il discorso per la GDO, il pet e il pharma, settori che mostrano una ripresa più lenta, ma che, allo stesso tempo, non sono stati penalizzati duranti il lockdown perché rimasti aperti. Discorso a parte anche il beauty che, essendo il settore più lontano dai beni di prima necessità, manifesta una ripresa più lenta, ma significativa della voglia di ripresa degli italiani. L’auspicio è che la ripresa possa completarsi nel breve periodo perché abbiamo tutti bisogno di normalità e di una crescita economica che sia d’aiuto per il Paese e per i cittadini”.

Letto 810 volte