Grazie alla partnership con Poste Italiane, Zalando arriva a 20.000 punti di ritiro

Grazie alla partnership con Poste Italiane, Zalando arriva a 20.000 punti di ritiro

Pubblicato in News 28 Luglio 2020 dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font
Vota questo articolo
(1 Vota)

L’operatore del fashion e-commerce Zalando, che annovera circa 32 milioni di clienti effettivi in 17 mercati (Italia compresa), ha rafforzato la sua rete distributiva grazie a una nuova partnership con Poste Italiane. 

Nel dettaglio, è a partire dal 27 Luglio che i clienti della multinazionale tedesca possono ritirare e restituire i pacchi presso i circa 12.000 uffici postali certificati, nonché nella rete Punto Poste, costituita da oltre 7.300 tabaccherie, 200 affiliati e 350 locker: in totale, si tratta di 20.000 punti di ritiro. L’importante operazione è legata alla crescente flessibilità richiesta proveniente dal canale on line.

Stando a un’analisi condotta da Zalando, il 60% degli e-shopper italiani considera molto importante la facoltà di scegliere dove il prodotto sarà recapitato e il 49% assegna un valore significativo all’orario di consegna: va da sé che la gestione ottimizzata del cosiddetto last mile, di fatto, diventa un fattore cruciale di successo.

Con la nuova opzione, i clienti della piattaforma Zalando possono decidere quando e dove ritirare o restituire i prodotti, sulla base delle proprie esigenze e abitudini: per esempio, durante il tragitto verso il luogo di lavoro, tornando a casa o al Sabato.

Matteo Del Fante Amministratore Delegato e Direttore Generale di Poste Italiane

Matteo Del Fante, Amministratore Delegato di Poste Italiane, commenta: “Siamo lieti di consolidare e ampliare la nostra positiva collaborazione con Zalando. Una partnership importante che fa leva sulla strategia di Poste Italiane, volta a migliorare i servizi dedicati agli acquisti on line attraverso sinergie con i principali attori in Europa. La strategia innovativa di Poste, studiata per rispondere alle esigenze del mondo dell’e-commerce, ha permesso di arricchire l’offerta di servizi a valore aggiunto tagliati su misura per il cliente”.

Riccardo Vola Zalando

A sua volta, Riccardo Vola, Director Southern Europe e Gift Cards di Zalando, delinea così lo scenario all’interno del quale si inserisce la nuova strategia dell’azienda: “La nostra utenza in Italia sta crescendo rapidamente, mentre le sue esigenze si fanno sempre più puntuali. I consumatori non sono solo acquirenti, ma individui con una vita privata e professionale sempre più impegnativa, soprattutto, in questo particolare periodo di nuova normalità”.