Retail e omnicanalità: l’insegna Todis rivoluziona il suo approccio digital

Retail e omnicanalità: l’insegna Todis rivoluziona il suo approccio digital

Anno 2020 Mercoledì, 01 Luglio 2020 08:26 dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font
Vota questo articolo
(0 Voti)

Todis, insegna retail di prossimità appartenente a Iges, società controllata dalla cooperativa PAC2000A Conad, rivoluziona il proprio approccio digital in ottica omnichannel e con il supporto dell’agenzia Gerundio. 

Nel dettaglio, il nuovo piano digitale annuale di Todis rimodula tutti i touchpoint rivolti al dialogo con i utenti on line: sito web, canali social, direct marketing e advertising. Si parte con la nuova versione del sito Todis.it, rivisitato nella veste grafica e appositamente strutturato per consentire agli utenti di trovare più velocemente i contenuti grazie a una modalità di navigazione più fluida e, allo stesso tempo, più gradevole.

Todis.it fornisce suggerimenti pratici e ricette grazie al blog che ne arricchisce la sezione editoriale in modo da far sentire i clienti più vicini al brand, creando una vera e propria community. In particolare, l’obiettivo diretto all’omnichannel è diventata una priorità nella strategia Todis per ottimizzare costantemente il customer journey e per cercare di integrare la user experience, propria dei canali on line, con l’esperienza off line.

Nell’ambito delle sue attività di web marketing, Todis ha lavorato intensamente per cogliere le opportunità offerte dalla Marketing Automation, che consente, con il supporto di un’ innovativa metodologia, di personalizzare dettagliatamente le informazioni e i dati sul consumatore finale permettendo una comunicazione ancora più efficace, più personalizzata e più rilevante rispetto ai rispettivi interessi.

sara pifferi direttore mkt todis

Sara Pifferi, Direttore Marketing di Todis, commenta: “Il nuovo approccio digitale del Gruppo, su cui stiamo focalizzando la maggiore parte dei nostri investimenti nel marketing, ha l’obiettivo di rispondere in maniera più puntuale e contestuale alla continua evoluzione nel comportamento d’acquisto dei nostri clienti, sempre più informati, connessi e omnicanale. I risultati di questa nuova strategia non tardano ad arrivare: aumento della rilevanza del brand sui social, attivazione di iniziative Drive-to-Store e rinnovati rapporti con la nostra community di riferimento”.

Letto 518 volte