Gruppo Miroglio ricorre alla piattaforma Yoobic per aumentare le performance di vendita

Gruppo Miroglio ricorre alla piattaforma Yoobic per aumentare le performance di vendita

Anno 2020 Giovedì, 04 Giugno 2020 09:11 dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font
Vota questo articolo
(0 Voti)

Per rendere ancora più efficace la gestione delle operations tra la sede e gli store, Gruppo Miroglio ha scelto di ricorrere alla piattaforma Yoobic rivolta a ottimizzare la shopping experience presso il punto vendita e ad aumentare il tasso di performance. 

Progettata per ottimizzare le attività retail, Yoobic opera in tutti gli aspetti gestionali del negozio, fornendo un efficace supporto esecutivo nel rapporto quotidiano tra la sede e la rete degli store fisici. Grazie a Yoobic, le comunicazioni operative tra Gruppo Miroglio e i punti vendita diventano più rapide e, allo stesso tempo, più dirette, allo stesso modo sia delle indicazioni per l’allestimento visual che delle documentazioni delle store visit da parte dei district manager, le quali, ora, sono fruibili in modo immediato e interattivo.

Inoltre, la solution permette un’efficace attività di monitoraggio delle executions ed è stata realizzata in modo da risultare di agevole utilizzo, grazie anche alle App realizzate per i dispositivi mobili. A tali funzionalità, ne verranno aggiunte delle altre: si tratta di nuove potenzialità che implicheranno un importante impiego di Yoobic anche nell’ambito delle attività relative alla formazione dello staff in servizio presso gli store, oltre che nelle analisi di Total Quality (per il miglioramento costante del prodotto e dei processi, tramite appositi feed-back tra gli store e la sede) e nella somministrazione di survey aziendali (facilitate dalla semplicità di aggregazione e di analisi dei dati di ritorno che lo strumento stesso è in grado di offrire).

Dopo una fase sperimentale che ha coinvolto gli store della catena Motivi, Gruppo Miroglio ha scelto di implementare Yoobic in tutti i punti vendita di proprietà a marchio Oltre, Fiorella Rubino ed Elena Mirò. Infine, è proprio a tale estensione che farà seguito, a partire dal 2021, anche l’apertura a tutti gli store affiliati dei brand.

Francesco Cavarero Chief Information Officer di Gruppo Miroglio

Francesco Cavarero, Chief Information Officer di Gruppo Miroglio, ha dichiarato: “Yoobic si è rivelato un’ottima soluzione tecnologica per supportare i nostri punti vendita a ottimizzare il tasso di conversione. Lo strumento è molto flessibile ed è totalmente customizzabile in base alle esigenze delle singole reti retail dei nostri brand. Una risorsa preziosa che ha permesso di rendere ancor più diretto e immediato il rapporto tra la casa madre e le nostre colleghe dei negozi, quotidianamente operative sul campo”.

Letto 1268 volte