Collaborazione tra Bennet e Alkemy per rafforzare la comunicazione digitale e l’e-commerce

Collaborazione tra Bennet e Alkemy per rafforzare la comunicazione digitale e l’e-commerce

News Martedì, 26 Maggio 2020 10:58 dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font
Vota questo articolo
(0 Voti)

L’insegna Bennet ha scelto di puntare ulteriormente sul digitale e sull’e-commerce ricorrendo ai servizi di Alkemy, player operante nell’evoluzione del business model di grandi e medie aziende. 

Nel dettaglio, è per il 2020 che ad Alkemy sono state affidate le attività di pianificazione e di gestione dei media on line del retailer con l’obiettivo di rafforzare, al tempo stesso, l’e-commerce, la brand awareness aziendale e le iniziative targate Bennet. In particolare, sono state adottate strategie di comunicazione multichannel rivolte a ridisegnare il customer journey dell’utente in ottica digitale, tramite un approccio basato sui dati e che utilizza appositi sistemi di Machine Learning.

Oltre a ciò, Alkemy ha provveduto a implementare un sistema integrato di tracciamento, di smart bidding (inteso come insieme di strategie di offerte automatiche che utilizza la tecnologia Machine Learning per ottenere un miglior tasso di conversione) e di reporting in modo da ottimizzazione sia le performance che l’aumento dei volumi.

Le attività includono anche l’ideazione e la declinazione di creatività on-site e off-site, consistenti in attività che avvengono sia all’interno (on-site) che all’esterno del sito (off-site) e nel monitoraggio della brand reputation. Ed è in tale quadro di iniziative che, dallo scorso mese di Marzo, è stato attivato il progetto per la comunicazione del volantino digitale diretto a raggiungere nuovi target e ad aumentare la capillarità sul territorio del brand Bennet. Infine, Alkemy si occuperà di supportare Bennet stessa nell’ambito del suo progetto di potenziamento dell’e-commerce.

Simone Pescatore Head of Marketing and Communication di Bennet

Simone Pescatore, Head of Marketing and Communication di Bennet, ha dichiarato:. “Lo scenario che stiamo affrontando ha cambiato irreversibilmente gli stili di vita, i modelli di consumo e il modo di comunicare, informarsi e intrattenersi. Per questa ragione, Bennet ha deciso di investire sullo sviluppo della comunicazione digitale modificando la propria strategia e ha scelto Alkemy, partner leader nella costruzione di modelli di digital transformation, per realizzare un cambiamento che vuole essere duraturo nel tempo”.

Enrico Meacci Managing Director di Alkemy

A sua volta, Enrico Meacci, Managing Director di Alkemy, ha precisato: “Con l’emergenza Covid-19, il settore della GDO si è trovato di fronte a numerose sfide che, affrontate con una visione evolutiva, si stanno dimostrando degli acceleratori di cambiamento verso il futuro. La chiave di volta è il ridisegno del customer journey dell’utente che evolve in logica phygital: il consumatore, da un lato, utilizza il digitale per fruire di servizi di acquisto più sicuri (per esempio, consegna a casa, pick and drive, eccetera...) e, dall’altro, pianifica l’esperienza nel punto vendita come un vero e proprio evento per il quale è necessario arrivare preparati, informandosi on line, sfogliando il volantino digitale e facendo la lista della spesa”.