Mobile payments nel retail: Bennet introduce l’App Satispay

Mobile payments nel retail: Bennet introduce l’App Satispay

Anno 2020 Venerdì, 15 Maggio 2020 11:52 dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font
Vota questo articolo
(0 Voti)

Sia per agevolare ulteriormente i propri clienti al momento del pagamento della spesa che per ridurre le possibilità di contagio, Bennet ha deciso di introdurre il servizio di mobile payment basato sull’App Satispay. 

Nel dettaglio, il progetto parte dallo store di Cornaredo per, poi, passare a quelli di Sedriano, Brugherio e Carmagnola il prossimo 18 Maggio e, dall’8 Giugno, a tutti gli altri punti vendita della rete. Satispay, circuito alternativo sia alle carte di credito che a quelle di debito, in Italia, è già utilizzato da più di 1 milione di persone.

Disponibile come App in tutti i principali store del retail italiano, può essere utilizzato da chiunque sia titolare di un conto corrente bancario per pagare presso gli store e i siti e-commerce convenzionati, oltre che per scambiare denaro con i contatti della propria rubrica telefonica.

La semplicità dell’App Satispay è la stessa con la quale si invia un messaggio tramite lo smartphone. Per gli utenti, non sono previsti costi di iscrizione, di invio o di ricezione pagamenti. Per quanto attiene ai buoni spesa, la solution consente anche di usufruire dei contributi per le fasce più deboli della popolazione messi a disposizione sia dal Governo che dai Comuni.

Simone Pescatore Bennet

Simone Pescatore, Direttore Marketing e Comunicazione di Bennet, commenta così l’introduzione dell’App Satispay presso gli store dell’insegna: “L’adozione di questa soluzione di pagamento rappresenta un ulteriore passo nella direzione della modernità, semplicità, velocità e sicurezza che gli ipermercati Bennet vogliono garantire. Il pagamento diventa immediato e, oltre a cancellare il rischio di veicolazione del virus attraverso lo scambio di denaro contante, si riducono i tempi di attesa alle casse e si rende più fluido il mantenimento delle distanze di sicurezza durante la coda”.

Luca Girotti IT Innovation Director di Bennet

A sua volta, Luca Girotti, IT and Innovation Director di Bennet, sottolinea: “Stiamo lavorando intensamente per proporre nuovi percorsi di pagamento attraverso dispositivi personali come, per esempio, Bancomat Pay, Apple Pay, Samsung Pay e molti altri”. Poi, Girotti aggiunge: “La digitalizzazione dei punti vendita è una tappa fondamentale e imprescindibile della nostra roadmap omnicanale al fine di offrire il massimo livello di servizio a tutti i nostri clienti”.

Letto 1040 volte