A Treviso, nasce la piattaforma e-commerce Zoona.it che aiuta i negozianti

A Treviso, nasce la piattaforma e-commerce Zoona.it che aiuta i negozianti

Anno 2020 Mercoledì, 29 Aprile 2020 15:15 dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font
Vota questo articolo
(0 Voti)

Il complicato periodo che caratterizza anche lo scenario italiano, particolarmente provato dal lockdown in corso, non cessa di incentivare sempre nuovi progetti digitali per supportare gli operatori economici: è il caso di Zoona.it, la neonata piattaforma e-commerce per i negozianti di Treviso. 

Zoona.it, sito promosso dall’agenzia di comunicazione Cricket Adv con il sostegno di BCC Pordenonese e Monsile, mira a sostenere l’operatività e, quindi, il fatturato dei dettaglianti, riavvicinando i consumatori al commercio al dettaglio e supportando i negozi di vicinato. Nel dettaglio, la piattaforma digitale consente ai negozi di Treviso e provincia di aprire, senza difficoltà e con contenuti costi di gestione, il rispettivo e-commerce.

Si tratta di una vetrina virtuale dove i negozianti possono essere sempre presenti, in modo agevole, immediato e, soprattutto, automatizzato. Grazie a Zoona.it, i consumatori potranno acquistare rapidamente dal proprio negozio di fiducia scegliendo il metodo di pagamento preferito: direttamente on line (mediante carta di credito, PayPal e Satispay) o in contanti, alla consegna dei prodotti.

Sabrina De Giusti CEO dellAgenzia Cricket Adv

Sabrina De Giusti, CEO di Cricket Adv, ha così illustrato il progetto e-commerce: “Ho voluto creare Zoona per portare il digitale dove, fino a poco tempo fa, forse era impensabile arrivare. I negozi tradizionali esistono da molto più tempo rispetto agli e-commerce e Zoona vuole essere un supporto ai commercianti, mettendoli nelle condizioni di vendere on line in completa autonomia, senza doversi affidare a terzi”.

Poi, De Giusti ha aggiunto: “Ognuno avrà il proprio negozio on line e dovrà adattare le dinamiche della vendita retail nei negozi fisici all’e-commerce. Questa potrebbe essere una mossa vincente per estendere il proprio business. Il Covid-19 ha creato un’opportunità che abbiamo colto per il territorio, in vista anche del futuro. Zoona ha progetti di espansione in tutto il Nord-Est e il Nord-Ovest, oltre a una serie di futures che verranno messe in atto da subito, come il lancio di una App dedicata e varie tipologie di pagamento, tra le quali Satispay”.

Letto 738 volte