Lanciato Simugens Infections, il software che simula le infezioni nelle aree delimitate

Lanciato Simugens Infections, il software che simula le infezioni nelle aree delimitate

Anno 2020 Giovedì, 02 Aprile 2020 11:45 dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font
Vota questo articolo
(0 Voti)

La Divisione Shrail di D&T, azienda italiana operante nel comparto IT, ha sviluppato e lanciato Simugens Infections: si tratta di un software che funge da simulatore della folla in modo da riprodurre il comportamento di grandi gruppi di individui in situazioni diverse, comprendenti centri commerciali, aree urbane, eventi di massa e trasporto pubblico. 

Il particolare software è in grado di combinare decisioni e movimenti di migliaia di persone, seguendole singolarmente o estraendo i comportamenti d'insieme della folla in condizioni normali o di emergenza. Simugens Infections è già stato utilizzato nella simulazione di situazioni complesse in molteplici città italiane. Ed è proprio quest’anno che, in seguito all’emergenza sanitaria relativa al Coronavirus, il software è stato ampliato con una serie di funzioni appositamente dedicate sia alla dinamica delle infezioni all’interno delle folle che alla valutazione di possibili soluzioni o mitigazioni al problema.

Simugens Infections

Nel dettaglio, Simugens Infections è in grado di simulare infezioni di singoli individui basate sia sulla distanza tra le persone che sui tempi di esposizione, oltre a oggetti o superfici infettanti, calcolando nel tempo il tasso di contagio (R0) nell’ambito di una situazione ritenuta di interesse. La simulazione individua i tassi di contagio per le aree oggetto di analisi, come, per esempio, un centro commerciale, un supermercato o uno spazio espositivo.

In modo particolare, è in funzione dei parametri di infezione, della densità e del flusso delle persone che il software stesso permette di valutare interventi di mitigazione quali la separazione della folla, la gestione e la limitazione dei flussi.

Nello specifico, si tratta di doverosi interventi da eseguire sia nelle fasi iniziali del contenimento della pandemia che nelle fasi di ritorno graduale alla normalità, nell’ambito delle quali resta fondamentale coniugare la fruizione degli spazi commerciali e non solo con i necessari e severi standard di sicurezza. 

Infine, la modellazione tridimensionale di Simugens offre una visione realistica degli ambienti e delle aree in esame, consentendo una migliore comprensione dei fenomeni e delle dinamiche in essere: su tale versante, gli output di analisi sono arricchiti da tabelle e grafici, anche in real time, che riportano dettagliatamente tutti i dati emergenti della simulazione.

Letto 605 volte